CONDIVIDI

Un 2°posto nell’uovo di Pasqua:McDonald’s, che show a Cesenatico

La selezione under 18 bruniana, in grande evidenza al torneo giovanile romagnolo, è stata sconfitta solo in finale

Coach Guido Pasciari: “Esperienza fondamentale che accelera il nostro processo di crescita”

Nola  

Il Nola Città dei Gigli a.s.d. festeggia la Santa Pasqua con il prestigioso e benaugurante 2° posto ottenuto all’Eurocamp di Cesenatico 2014. Le “Pesti” dell’under 18 bruniana griffata McDonald’s, hanno infatti ottenuto un piazzamento eccezionale e forse inaspettato nel famoso e competitivo torneo pasquale romagnolo chiuso con un’unica sconfitta nella finalissima contro la Vittoria Giovanardi Sassuolo Volley. Risultato incredibile quello strappato dalla giovanissima compagine bruniana (al primo anno di under 18 e quindi abbondantemente sotto quota) che dopo il break pasquale riprenderà la corsa nel tabellone del campionato under 18 campano (semifinali provinciali in corso) e quella virtuale nel campionato di serie D. Prime nel Girone C, le “Pesti” della McDonald’s, in caso di vittoria al tiebreak o di sconfitta della Giardini Poseidon Terme Ischia nel recupero contro Scafati, potrebbero festeggiare la promozione in serie C diretta.

 

All’Eurocamp di Cesenatico, il team allenato da coach Guido Pasciari ha saputo imporsi su selezioni del calibro di Group Val D’Arno (2-0), Fornaci Pallavolo (2-0), Antoniana Bergamo (2-0), Brescia (2-0) e Union Vigonza Padova (2-0), cedendo solo nella finalissima contro la forte Vittoria Giovanardi Sassuolo (0-2) che annoverava a referto atlete ’96 con l’aggiunta, come previsto dal regolamento del torneo, di una fuoriquota. Sul fronte McDonald’s invece, a referto finivano, come da consuetudine, atlete ’97,’98,’99 e ’00 a dimostrazione dello spirito che da sempre anima la programmazione del settore giovanile bruniano.

 

Grande soddisfazione e orgoglio ha accompagnato durante il lungo viaggio di ritorno la carovana bruniana composta oltre che da staff tecnico, dirigenziale e giocatrici, da una bellissima e colorata torcida di genitori e appassionati che hanno deciso di sostenere anche a Cesenatico la McDonald’s Nola. Quanto dimostrato in campo dalla selezione giovanile del Nola Città dei Gigli a.s.d., come sottolineato dalle parole da coach Guido Pasciari, rappresenta certamente un punto di partenza importante in vista del rush finale di stagione: “L’esperienza maturata a Cesenatico farà molto bene a questo super gruppo di ragazze – ha esultato Guido Pasciari – perché l’approccio e la mentalità con cui si sono calate in un contesto difficile e sconosciuto come quello dell’Erocamp, dimostra quanto il duro lavoro svolto in palestra nel corso degli ultimi anni sia servito. A breve inizierà il rush finale di una stagione che ci auguriamo possa portare tante soddisfazioni – ha concluso il coach della McDonald’s Nola – per ricompensarci degli sforzi profusi per il nostro settore giovanile”

 

Nicola Alfano

Ufficio Stampa Nola Città dei Gigli a.s.d.