CONDIVIDI

La selezione under 18 parteciperà al torneo romagnolo dopo l’esperienza maturata a Carrara lo scorso anno

La presidentessa Elvezia Chiacchiaro: “Uscire dai confini campani farà crescere ulteriormente questo gruppo”

Nel campionato under 18 bella vittoria nell’andata dei quarti di finale (3-0) contro la Partenope

McDonald nola 

Non si ferma neanche per il break pasquale l’attività agonistica del Nola Città dei Gigli a.s.d. Questa mattina alle 10, la selezione under 18 bruniana, infoltita dalla solita colorata e festante delegazione di genitori al seguito, è partita alla volta di Cesenatico dove la società facente capo alla presidentessa Elvezia Chiacchiaro prenderà parte all’Eurocamp 2014. Dopo la trionfale esperienza maturata la scorsa primavera a Carrara dove le “Pesti” si aggiudicarono l’Internatiol YoungTournament 2013, il sodalizio bruniano ha deciso di prendere parte ad un nuovo evento giovanile “fuoriporta” per accelerare il processo di maturazione del gruppo ’96-’97-’98 (già arricchito da giovanissime leve ’99 e finanche ’00) in vista del rush finale del campionato under 18. Prima di partire alla volta di Cesenatico, le “Pesti” griffate McDonald’s hanno infatti regolato in 3 set la forte Partenope Napoli nell’andata dei quarti di finale del torneo provinciale under 18 mettendo una seria ipoteca sul passaggio del turno.

La delegazione nolana partita in mattinata, come da consuetudine, oltre ad esportare e mettere in bella mostra il meglio del suo già importante vivaio, promuoverà la cultura e la secolare storia nolana mediante alcune pratiche brochure donate dell’Assessore ai Beni Culturali del comune di Nola, l’architetto Cinzia Trinchese, che ha così collegato sport e cultura nel nome del Nola Città dei Gigli a.s.d., società da sempre impegnata, oltre che nella valorizzazione delle attività agonistiche, anche nella promozione delle proprie radici socio-culturali

Accelerare il processo di maturazione del gruppo under 18 anche attraverso un’esperienza fuori porta, è l’obiettivo che la presidentessa del Nola Città dei Gigli a.s.d., Elvezia Chiacchiaro, intende perseguire con l’esperienza all’Eurocamp 2014 di Cesenatico: “Consentire alle ragazze di confrontarsi con realtà non conosciute e soprattutto fuori dai confini campani rappresenta un’occasione speciale per facilitare la crescita di questo super gruppo – ha dichiarato la presidentessa Chiacchiaro – siamo convinti che questi giorni a Cesenatico, oltre a cimentare ulteriormente la squadra ci restituirà una squadra molto più competitiva e matura, capace di gestire nel migliore dei modi qualsiasi tipo di sfida. Il nostro lavoro e i nostri sforzi, come si può intuire, è tutto concentrato sulla crescita del settore giovanile che siamo sicuri saprà regalare grandi soddisfazioni”.  

 

Nicola Alfano

Ufficio Stampa Nola Città dei Gigli a.s.d.