CONDIVIDI

Exton Aversa schiacciata

AVERSA – Prosegue la marcia in campionato per la Exton Volleyball Aversa che domenica, 16 marzo 2014, alle ore 18, sarà ospite del Caseificio Di Nucci Agnone per giocare il match valevole per la diciannovesima giornata del girone G del campionato di serie B2 maschile di pallavolo. La squadra del Presidente Di Meo sarà opposta ad una vecchia conoscenza. Per le due formazioni, infatti, l’incontro è il quarto in questa stagione 2013/2014, dopo le gare di andata e ritorno in Coppa Italia ed il turno d’andata in Campionato. In tutte le precedenti sfide ad avere la meglio è stata sempre la squadra guidata da coach Nappa che si presenta al cospetto dei molisani con il primato in classifica, l’imbattibilità nel girone e quarantasette punti in classifica, venticinque più del Caseificio Di Nucci quintultimo a quota ventidue. La settimana in casa della Exton Volleyball Aversa è servita per lavorare dopo l’opaca prestazione casalinga di una settimana fa con l’Assoretipmi Joya, ma, soprattutto, per recuperare i tanti giocatori infortunati che non avevano potuto dare il proprio contributo nella partita disputata contro i pugliesi. Tra questi c’è Giuseppe Scialò: «Veniamo da un periodo tribolato – dice – dal punto di vista fisico. La mia lesione di 1,5 cm al polpaccio è completamente guarita, nonostante abbia ripreso ad allenarmi solo il giorno prima della partita con il Gioia del Colle. Quindi, la scelta di non rischiare di partire dall’inizio, ma solo all’occorrenza a gara in corso, si è rivelata non solo prudente ma anche azzeccata. Gli infortuni fanno parte dello sport, andrebbero sempre prevenuti piuttosto che curati. Ad ogni modo, ora stiamo recuperando bene tutti e siamo molto carichi e fiduciosi per questo sprint finale di campionato in cui non abbiamo alcuna intenzione di lasciare punti per strada». Questo è l’obiettivo della Exton Volleyball Aversa: «Contano solo i tre punti – aggiunge l’opposto normanno – domenica scorsa abbiamo dimostrato, nonostante le difficoltà, un cinismo da grande squadra, una solidità mentale che il gruppo sta dimostrando dalla prima gara di campionato. Le avversità in campo vengono sempre superate perché c’è la voglia di aiutarsi sempre tra noi giocatori». Alla squadra del Presidente Di Meo non resta, quindi, che affrontare il prossimo avversario e fare un ulteriore passo verso la tanto agognata promozione in serie B1: «Agnone non ha una bella classifica – conclude Scialò – anche loro hanno delle defezioni. Lo spirito con cui affronteremo il match sarà sempre il solito, con l’unico obiettivo finale di conquistare tre punti e portare ad Aversa la diciottesima vittoria consecutiva in campionato». Il match tra Caseificio Di Nucci Agnone ed Exton Volleyball Aversa sarà diretto dalla signora Catia Di Camillo e dal signor Massimo Giannattasio.

Queste le gare del diciannovesimo turno del girone G del campionato di serie B2 maschile di pallavolo

DOMAR VOLLEY – VC LOCOROTONDO

LIRSA I KOALA OTTAVIANO – TYA MARIGLIANO

CASEIFICIO DI NUCCI – EXTON VOLLEYBALL AVERSA

LACAITA TORRICELLA – BCC LEVERANO

ASSORETIPMI JOYA – BCC NEP CASTELLANA

PARCO GRANCIA POTENZA – NATURA ENERGIE LAGONEGRO

Riposa Evvai.com Tricase

EXTON VOLLEYBALL AVERSA  

47

NATURA ENERGIE LAGONEGRO

40

VC LOCOROTONDO

29

BCC LEVERANO

29

LIRSA I KOALA OTTAVIANO

27

ASSORETIPMI JOYA

25

LACAITA TORRICELLA

24

TYA MARIGLIANO

24

CASEIFICIO DI NUCCI

22

PARCO GRANCIA POTENZA

21

BCC NEP CASTELLANA

15

DOMAR VOLLEY

14

EVVAI.COM TRICASE

7

Comunicato Stampa Exton Aversa

Annamaria Iodice
Giornalista pubblicista e comunicatrice