CONDIVIDI

Centro Ester

 

Impresa delle rossoblu, successo in quattro set sul campo della Due Principati

Baronissi – Bella impresa del Centro Ester, che torna da Baronissi con il bottino pieno riprendendosi di prepotenza la vetta della classifica, su cui si era issata temporaneamente la Tecnocompositi Scafati che nell’anticipo del sabato aveva superato in casa la Onhair Avellino. Voluttoso e compagne passano in quattro set sul campo della Polisportiva Due Principati, spegnendo forse definitivamente gli ardori playoff delle irnine e – quel che più conta – recuperando quella brillantezza di gioco, soprattutto a muro e in difesa, che era mancata nella sfortunata partita contro il Saviano. In panchina contro il sestetto di Veglia c’è Palma, visto il problema dell’ultim’ora rimediato da coach Vitale, una contrattura muscolare che ha costretto il tecnico rossoblu a disertare la trasferta. In campo, invece, ci sono tutte le protagoniste della grande stagione esterina. Ci sono con la testa, con le gambe, con il cuore. Il primo set è sofferto, ma le partenopee riescono a condurlo in porto sul 20-25. Il momento più difficile alla fine del secondo, vinto con merito dalle padrone di casa sul 25-21. Poi, da grande squadra, il Centro Ester diventa padrone del campo, imponendosi con autorevolezza e personalità (13-25 e 14-25).

“In avvio abbiamo inevitabilmente risentito del contraccolpo di sabato scorso”, spiega Pino Palma. “Dopo qualche sofferenza iniziale abbiamo reagito e siamo venuti fuori alla grande, imponendoci nettamente soprattutto nel terzo ed il quarto set, dove abbiamo dimostrato di aver recuperato la brillantezza e la determinazione dei giorni migliori. Le ragazze hanno dato una bella risposta sotto il profilo dell’attenzione e della concentrazione, quello che chiedevamo loro dopo una giornata storta che può capitare nell’arco del campionato”. Elogi per tutte: “Nessuna esclusa, tutte le ragazze della nostra squadra hanno dato quello che potevano, soprattutto in difesa ed a muro”.

In serie D, ancora una sconfitta per la seconda formazione esterina. Il giovanissimo gruppo allenato da Chirichella si è arreso in quattro set al PalaDennerlein al Green Volley Club Atripalda. Niente da fare per le rossoblu, costrette a soccombere con i parziali di 22-25, 19-25, 25-19 e 23-25.

Tabellino

Polisportiva Due Principati Baronissi-Centro Ester Napoli 1-3

Due Principati: Sinisi, Giogli, Boldrini, Pastore, De Chiara, Cantarella, Fusco (L), El Gamal, Pierri, Forino, D’Aiutolo, Montuori. All. Veglia

Centro Ester: Amati, Voluttoso, Scalzone, Imbimbo, Nina, Galiero, Canzanella (L), Taglialatela, Autiero, Mottola, La Torre. All. Palma (Vitale indisponibile)

Note: parziali 20-25, 25-21, 13-25, 12-25.

 Addetto Stampa Pallavolo Centro Ester Napoli