CONDIVIDI

Logo-AccademiaVolley1

Si conferma squadra di vertice la COIM Accademia che regola in 4 set la giovanissima formazione dell’Arzano con parziali di 18-25, 25-14, 25-13 e 25-22.
Eppure Principe e compagne subiscono la voglia di far bene delle partenopee che già all’avvio mettono in ginocchio le più esperte giallorosse.
Impeccabili in battuta, le ospiti approfittano del vantaggio acquisito inizialmente per gestirlo fino all’allungo finale.
Ma l’Accademia rientra in partita e lo fa cambiando registro! Netto il dominio nel 2° e 3° set come i parziali dimostrano, lasciando alle ospiti solo 27 punti nelle due frazioni.
Nel quarto set rientra in partita l’Arzano ma la COIM continua a far gioco con il capitano che mette a terra ogni pallone che gli viene servito (24 punti per lei).
Seppur con soli tre punti di differenza l’Accademia vince il set senza mai dare l’ombra di cedere alle napoletane.
I due volti dell’Accademia, sintesi perfetta per la prima di ritorno; in classifica recuperato un punto sulla terza in quanto la Pol. dei due Principati ha vinto al 5° set sull’Alp Aversa che sarà la prossima avversaria delle giallorosse. E proprio il prossimo turno potrebbe già decretare il sorpasso sulle salernitane che dovranno rendere visita allo Scafati, già sconfitte all’andata in tre set.