CONDIVIDI

Centro Ester in festa

– La Coppa Campania vinta domenica scorsa a Monterusciello fa bella mostra di sé nella ricca bacheca esterina, in mezzo alle coppe, alle targhe e ai riconoscimenti che hanno fatto grande la società di Barra in Italia e in Europa. Dopo i meritati festeggiamenti, però, il Centro Ester si è rimesso subito al lavoro. Domani, sabato 8 febbraio, torna il campionato. Si apre il girone di ritorno e le rossoblu sono attese da una trasferta insidiosa sul campo del Pontecagnano. Fischio d’inizio alle 18 nella palestra della scuola media statale ‘Picentia’, avversarie le giovani promesse di Meneghetti, che stazionano a metà classifica ma che per tutto il girone d’andata hanno messo in mostra un volley piacevole e ben organizzato. “Non sarà un compito agevole, Pontecagnano è una squadra che ha dimostrato di saper giocare a pallavolo”, sottolinea la giovane schiacciatrice esterina Rita Mottola. “Saremo concentratissime, la vittoria della Coppa Campania non ci ha saziato, anzi”. Alla conquista del trofeo Mottola ha contribuito non poco: “Coach Vitale mi ha impiegato nelle ultime fasi della semifinale contro Aversa, per il resto insieme alle ragazze della panchina ho cercato di sostenere le compagne da bordo campo. È stata comunque un’emozione grandissima, che impreziosisce un avvio di stagione molto positivo, per la squadra e per me. Non mi aspettavo di entrare in campo quasi in ogni  partita, è un onore far parte di questo gruppo e mi impegnerò per ritagliarmi uno spazio sempre maggiore, anche se so che sarà difficile”. Lunedì scorso, nel frattempo, Mottola ha partecipato al Regional Day, l’allenamento sostenuto al Centro Federale di Caravita dalle promesse più interessanti del panorama campano alla presenza di tecnici delle Squadre Nazionali: “Sono stata felicissima ed anche un po’ sorpresa di essere stata convocata di nuovo, già l’anno scorso avevo assaporato l’emozione del Regional Day. Questa volta credo di aver dimostrato davvero quello che posso fare. Sono consapevole che in questi mesi sono cresciuta tanto a livello tecnico, da parte mia c’è tutta la disponibilità a lavorare per migliorare ancora”.

 

Addetto Stampa Pallavolo Centro Ester Napoli