CONDIVIDI

14691063_1242140809140817_6779187981352389120_n

Sintesi del match:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=pd_HUDxdaM4″ width=”560″ height=”315″]

Delizia Pallavolo Ottaviano- Club Italia 3-0 (25-21;25-20;26-24)

Delizia Pallavolo Ottaviano: 1 Lucarelli, 2 D’Alessandro, 3 Bianco, 6 Arzeo, 8 Ardito, 10 Libraro, 11 Di Felice, 12 Picardo, 13 Guancia, 14 Marra, 17 Settembre, 18 Contursi. All. Libraro

Club Italia: Berardi, Panciocco, Sperotto, Dalcorso, Garofalo, Motzo, Federici. All Morganti e Barbiero.

Vittoria cercata e voluta per la Delizia Pallavolo Ottaviano che davanti a un palazzetto gremito in ogni ordine di posto batte 3-0 il Club Italia con una prestazione super di tutta la squadra. Il momento decisivo è stato il cambio di Coach Libraro che sotto 23-21 ha inserito Picardo e Settembre che hanno spaccato la partita.

Prima palla e subito i ragazzi della Gis fanno capire le intenzioni al Club Italia con un muro stampato a terra. Si viaggia punto a punto ma Arzeo in diagonale sigla 8-7 al primo time out. Non cambia la differenza tra le due squadre ma nemmeno Arzeo che trafigge il libero e porta la Gis sul 16-15. C’è bisogno del break. Arriva la bomba di Di Felice che spacca il set. Bianco in flot ci porta al set point. Basta il primo con un muro imponente di Contursi che chiude il primo parziale 25-21.

Nel secondo set subito Gis avanti con Di Felice che passa in mezzo al muro. I ragazzi del Club Italia rientrano ma Arzeo ci porta sul 8-7 al primo time out. La Delizia Ottaviano svetta sempre in testa anche al secondo tempo discrezionale grazie a un errore ospite. Bianco in battuta è un fattore e un suo ace sigilla il secondo set 25-20.

Il terzo parziale è una vera sofferenza. Gli ospiti sono avanti nei due time out e Libraro pesca dalla panchina prima con Lucarelli che mura Panciocco. Sul 21-23 entrano Picardo e Settembre e la partita svolta. Picardo mura a uno portandoci sotto. L’ace di Settembre fa esplodere il palazzetto. Di Felice mette a terra la palla che vale il match point. Il PalaGis esplode sulla battuta di Picardo che vuol dire ace vincente e vittoria per la Delizia Pallavolo Ottaviano che combattendo su ogni pallone vince e convince. Sabato a Sabaudia test probante per gli ottavianesi che andranno a Latina da capolista e cercheranno di ben figurare in terra laziale.

Ufficio Stampa Gis Pallavolo Ottaviano

Luigi Iervolino