CONDIVIDI

14470514_1218542974833934_7501419370340722665_n

Intervista a fine gara:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=uni54E0Koug” width=”560″ height=”315″]

La Delizia Pallavolo Ottaviano esce sconfitta onorevolmente contro la Rinascita Volley Lagonegro 4-0. Prestazione non positiva per i ragazzi di coach Libraro che sono sembrati contratti per molti tratti del match.

Partenza con tanti errori in battuta da entrambe le parti. La Gis vola avanti con un muro di Arzeo che porta la Gis sul 8-7. Due murate su Di Felice creano il primo gap della gara con Lagonegro avanti 13-8. I padroni di casa volano 22-10 ma una serie lunga di Picardo in battuta porta il set sul 22-15. Un muro out su attacco di Galabinov chiude il primo set 25-17.

Nel secondo set ancora problemi in ricezione e difesa per la Gis che porta Lagonegro sul 11-7. Questa volta la Gis resta in scia degli avversari sul 20-16. Nel finale l’attacco di Boesso chiude il secondo parziale 25-20 in favore di Lagonegro.

Il terzo set segue la falsariga del primo con la Delizia sempre dietro di 4 punti 10-6. La battuta del Lagonegro mette in difficoltà la ricezione campana e Lagonegro vola sul 22-17. Un attacco di Galabinov chiude anche il terzo set 25-19.

Nel quarto set la Delizia inserisce gradualmente tutti i giovani della panchina. Entrano in campo Settembre, D’Alessandro, Marra, Ammirati e Lucarelli. Il divario aumenta fino al 20-9. Una murata sull’opposto ottavianese sancisce il definitivo 25-11. Per la Gis un’esperienza dove si potranno trarre tante risposte positive. Prossimo test Sabato ad Alba Adriatica(Te) dove la Delizia affronterà in un triangolare l’Offida Ciu Ciu (AP) e la Pallavolo Tor Sapienza, squadra che milita nello stesso girone della Gis.

Ufficio Stampa Delizia Pallavolo Ottaviano

Luigi Iervolino