CONDIVIDI

1150193_1086196768068556_912448429457922931_n

La Sintesi del match:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=8DwwHWqV4bE” width=”560″ height=”315″]

Lirsa Gis Pallavolo Ottaviano- Gap Taviano Le 3-0  (25-22; 28-26; 26-24)

Lirsa Gis Pallavolo Ottaviano: 1 Lucarelli, 3 Bianco, 4 Vacchiano, 5 Meer, 9 Saccone, 10 Libraro, 11 Contursi, 12 Giuliano, 13 Guancia, 15 Mastropasqua, 16 Montò, 18 Canzanella. All. Libraro

 Gap Taviano:1 Lotito, 3 Licchelli, 5 Tridici, 8 Melfi, 14 Guerrieri, 18 Battilotti, 7 Barone. All. Licchelli

Solo vittorie. La Lirsa Gis Pallavolo Ottaviano batte 3-0 la Gap Taviano e arriva a quota 19 di vittorie consecutive in campionato. Una vittoria contro una squadra molto forte con giocatori del calibro di Lotito e Guerrieri.

Grande partenza per Antonio Guancia che sigla tre punti consecutivi che portano subito la partita sul 5-2. Al primo time out è la Gis a comandare: Guancia mette in crisi la ricezione avversaria. Sulla rigiocata è Canzanella a mettere a terra il pallone del 8-4. La partita è molto bella ed equilibrata. Un attacco fuori di Guerrieri porta le due squadre sul 16-14 in favore della Gis al secondo time out. Nel finale la Gis allunga nei parziali e prima un errore di Guerrieri in battuta ci porta al set Point che Mastropasqua non fallisce per il punto del vantaggio ottavianese 1-0.

Nel secondo set le due squadre viaggiano insieme e un attacco in diagonale di Lotito segna il punto del 8-7 in favore di Taviano. La parte centrale è caratterizzata da molti errori arbitrali. Ne fa le spese il Taviano che perde punti e un ace di Bianco porta la Gis avanti sul 16-12 al secondo time out. Il finale è al cardiopalmo: gli errori in battuta si susseguono. Guerrieri prima, Canzanella e Lotito poi, sparano tutti fuori. Sul 25-26 va in battuta Contursi che mette in crisi la ricezione con una grande chiusura di Guancia. Al primo set point è ancora il muro di Guancia a chiudere il set e portare gli ottavianesi sul 2-0.

Nel terzo set la Lirsa comanda senza troppi problemi la prima parte di parziale con il muro di Contursi. Il punto che vale il primo time out è di Canzanella che in diagonale sigla 8-6. La partita viaggia sempre equilibrata con il Taviano che non vuole mollare nulla. La Gis rimane concentrata e chiude avanti anche il secondo time out 16-15 con una invasione del muro pugliese. Sul 24-20 sembra già tutto finito ma Licchelli in battuta porta i pugliesi sul 24 pari. Ma la Gis non si scompone: prima la diagonale di Guancia ci porta l’ennesimo match point, poi è il muro del capitano Antonio Libraro a siglare il punto che regala l’ennesima vittoria di questo campionato. Ora arriva il momento della Coppa Italia. Venerdì alle 17 semifinale contro Cisano Bergamo per arrivare in finale.

Ufficio Stampa Gis Pallavolo Ottaviano