CONDIVIDI

12743568_1069800513041515_6064377983852473136_n

La Sintesi del match:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=KtNlZHQpXfA” width=”560″ height=”315″]

Lirsa Gis Pallavolo Ottaviano- Snav Folgore Massa 3-0 (26-24; 25-20;25-15)

Lirsa Gis Pallavolo Ottaviano: 1 Lucarelli, 2 Botti, 3 Bianco, 4 Vacchiano, 5 Meer, 10 Libraro, 11 Contursi, 12 Giuliano, 13 Guancia, 15 Mastropasqua, 16 Montò, 18 Canzanella. All Libraro

Snav Folgore Massa:1 Provvisiero, 2 Aprea, 3 Peluso,7 Sette, 8 Palmeri, 9 Cuccaro, 18 Falaschi, 11 Amitrano, 10 Lauro, 15 Denzo, Miccio. All Esposito

 La Lirsa Gis Pallavolo Ottaviano compie l’ennesima sinfonia e batte la Snav Folgore Massa 3-0 grazie a una prestazione tutto cuore dove ogni giocatore ha lottato per il proprio compagno. Fondamentale la battuta dei vesuviani. Pubblico allietato dagli stacchetti della scuola di danza Liberty Dance e dalla musica di Double M.

Nel primo set la partita comincia in maniera equilibrata con le due squadre che si danno battaglia fin dai primi punti. Al primo time out la Lirsa è avanti di 2 punti con una diagonale di Canzanella. Con il passare dei minuti la Snav prende il comando del gioco e si porta avanti al secondo time out 16-14 con Sette che supera il muro vesuviano. Il finale è da brividi: la Snav Folgore Massa vola 24-21. Comincia la rimonta targata Gis prima con la Pipe di Montò. Il punto del pari è siglato da un muro a 3 con Canzanella, Contursi e Libraro che stoppano Sette e accendono il PalaGis. La battuta di Bianco mette in crisi la ricezione in verde e Sette spara in rete per il 25-24. Al primo set Point su una rigiocata Canzanella spara sul muro ma la palla è out e il PalaGis esplode per il vantaggio Lirsa.

Nel secondo set parte bene la Lirsa Ottaviano anche perché la Snav soffre a livello psicologico il primo set. Con L errore di Cuccaro in battuta si arriva al primo time out 8-6. Nella secondo parte del set la Gis prova a volare via con Canzanella che con un tocco soft chiude il secondo time out 16-12. Nel finale prima una bordata di Montò ci porta al set point. Poi è il muro di capitan Libraro a sancire il definitivo 25-20 e il 2-0 per la Lirsa Ottaviano.

Il terzo set si apre con un bombardamento di Canzanella che con 6 battute consecutive spezza il set. Il primo time out è della Lirsa che chiude 8-2. La Gis comanda senza problemi e arriva al secondo time out 16-10 con un errore di Sette. Nel finale Canzanella chiude la partita 25-16 e consegna alla Gis la quindicesima vittoria su 15 partite. Un cammino senza freni degli ottavianesi che sabato andranno a fare visita al Marigliano in un altro derby campano. A fine gara le interviste

Ufficio Stampa Lirsa Gis Pallavolo Ottaviano