CONDIVIDI

Coach Caliendo: Settimana di lavoro intenso per andare in campo e ottenere i tre punti

Luvo Arzano a muro

 

Settimana di riflessione per le ragazze della Luvo Barattoli Arzano sempre alle prese con il mal di trasferta. Domani sera arriva al palazzetto dello sport “Domenico Rea” in via Ferrara la formazione del Volley Club Frascati per un incontro che si preannuncia dai risvolti particolarmente interessanti. Anche perché la classifica del girone D della serie B1 femminile si è accorciata notevolmente ed ogni partita assume il valore di una vera e propria finale.

“Abbiamo lavorato con cura anche questa settimana- racconta Nello Caliendo- siamo partiti analizzando i punti deboli della partita di Montella e abbiamo concluso lavorando sulla gara contro il Frascati. Ci troveremo di fronte una compagine completamente rinnovata che ha in Ferro il suo punto di riferimento. La Luvo Barattoli Arzano lavora sempre pensando alle proprie priorità per cui conta, come sempre, tutto quello che dobbiamo fare per vincere l’incontro”.

L’Arzano Volley occupa attualmente il quinto posto in classifica, a tre lunghezze da quel secondo posto conservato per la maggior parte della stagione. Fino a quando è cominciato il mal di trasferta che ha caratterizzato l’ultimo scorcio di stagione: “Quando si perde non è mai facile ricominciare. Accettare la sconfitta è sempre una cosa amara, però fa parte dello sport quindi bisogna resettare e lavorare per cominciare. Abbiamo lavorato su di noi. Ora abbiamo bisogno di trovare una buona prestazione e continuità di gioco senza pensare se giochiamo in casa o in trasferta. Molta concentrazione su di noi, sul nostro gioco e sulle cose che dobbiamo fare per recuperare lo smalto, giocare bene e soprattutto battere il Frascati”.

Si gioca alle ore 19.30 arbitri dell’incontro Stefano Chiatti e Mario Chiechi.