CONDIVIDI

12606813_10207553294702479_1482380412_n

Il servizio della partita:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=fQcSByPgfGQ” width=”560″ height=”315″]

Conad Lamezia- Lirsa Gis Pallavolo Ottaviano 1-3 (25-18; 23-25;21-25;15-25)

Conad Lamezia: Ferraiuolo, Galiano, Cimino, Davoli, Piccioni, Gaetano, Mercuri, Calabrò, Talarico, Romano, Davoli. All Piccioni.

Lirsa Gis Pallavolo Ottaviano: Lucarelli, Botti, Bianco, Vacchiano, Meer, Saccone, Libraro, Contursi, Giuliano, Guancia, Mastropasqua, Montò, Canzanella. All. Libraro

Grande impresa della Lirsa Gis Pallavolo Ottaviano che fa sua la gara d’andata dei quarti di Coppa Italia Nazionale espugnando Lamezia 3-1. Partita molto sofferta ma vinta con carattere e classe. Migliori in campo i due centrali Contursi e Bianco.

Iniziò contratto dei campani che vanno subito sotto 4-0. La ricezione degli ospiti è molto bassa e Lamezia si porta 8-3 al primo time out. La situazione non migliora anche nella seconda parte con Lamezia che gioca pulita e sfrutta i nostri errori portandosi sul 16-8. Coach Libraro inserisce Guancia con Meer e Lucarelli ma ormai il divario è troppo elevato e il Lamezia chiude 25-18 il primo set.

Nel secondo set si intravede la Gis spazza campionato anche se solo ad intermittenza. Il Lamezia chiude avanti il primo time out 8-7. Nella seconda parte del set gli ottavianesi sembrano aver trovato una quadratura giusta per i calabresi chiudendo anche avanti il secondo time out 16-15. Si soffre punto a punto ma nel momento decisivo Montò in battuta crea il divario giusto 22-24. Alla seconda palla set Canzanella chiude e si va 1-1.

Il terzo set comincia male come il primo e la Lirsa va sotto di nuovo 4-0. Questa volta la Lirsa non cede e prova subito a rientrare dentro ma Lamezia chiude il primo time out 8-6. Quella che sembrava solo un impressione diventa realtà perché nella seconda parte di set la Lirsa domina e si porta 18-13. Nel finale la partita si accende ma la Lirsa tiene botta e una doppia dei padroni di casa ci dà il punto che vale il 2-1.

Nel quarto set questa volta parte la Lirsa che difende bene e attacca con precisione portandosi 8-6 con un errore dei padroni di casa. Nella seconda parta di set la Lirsa continua a macinare gioco e punti portandosi avanti 16-10 con un ace di Mastropasqua. Nel finale una difesa meno è un muro chiudono la partita 15-25.

 Una vittoria fondamentale in vista del ritorno mercoledì 3 Febbraio al PalaGis alle ore 19. Per la Gis tanti risultati a disposizione per volare alle final four.

Ufficio Stampa Gis Pallavolo Ottaviano