CONDIVIDI

12583988_10207493193679991_925731306_n

La Sintesi del match:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=N0E-6JGY7u0″ width=”560″ height=”315″]

Happy Network Gioia- Lirsa Gis Pallavolo Ottaviano 1-3 (25-18;20-25; 10-25; 28-30)

Happy Network Gioia: Anselmo, Bruno A, Bruno V., Giorgio, Giandomenico, Palatella, Hoxha, Riccardi, Attanasio, Maiullari, Tria, Cisternino. All. Sportelli

Lirsa Gis Pallavolo Ottaviano: Lucarelli, Bianco, Vacchiano, Meer, Saccone, Libraro, Contursi, Giuliano, Guancia, Mastropasqua, Montò, Canzanella. All. Libraro

La Lirsa Gis Pallavolo Ottaviano conosce solo vittorie e espugna anche il PalaCapurso 3-1 in una partita tutt’altro che semplice. Dopo una trasferta gelida con tanta neve e in un palazzetto dove era difficile scaldarsi, la Gis va in difficoltà nel primo set, rimonta e vince una partita che si era messa male.

. Gli uomini di Libraro fanno 11 su 11 con un solo set perso all’attivo. Prima della partita omaggio della società pugliese sempre ospitale in un palazzetto che merita sicuramente la serie A.

Prima parte di Match che viaggia in maniera equilibrata con Canzanella che porta a casa il primo time out in favore degli ottavianesi. Poi il black out. Gioia difende e gioca bene, la Lirsa fa fatica a mettere palla a terra e il secondo time out e in favore di Gioia 16-10. Nel finale è Attanasio a chiudere il set in favore di Gioia 1-0 25-18.

È la prima volta che la Gis va sotto in questo campionato. Anche il secondo set comincia con la Gis sotto e che non sia giornata si capisce dal tocco di Mastropasqua che intercetta una palla diretta fuori e che regala il primo time out 8-5 ai padroni di casa. C’è bisogno della scossa e della vera Ottaviano e nella seconda parte di set cominciamo a martellare e con un errore di Cisternino ci portiamo avanti 16-14 al secondo time out. Nel finale la Lirsa allunga e un primo tempo di Contursi mette la situazione in parità 20-25.

Nel terzo set la partita diventa accesa anche per delle proteste dei padroni di casa da cui scaturisce anche un rosso. Un primo tempo di Bianco porta la situazione sul 8-4 al primo time out. Canzanella continua a martellare e la Gis allunga nella seconda parte di set sul 16-6. Nella parte finale di set entrano Guancia e Lucarelli. Proprio Guancia con gli ultimi 2 punti chiude il set e porta Ottaviano sul 2-1.

Nel quarto set la Lirsa parte ancora forte e nonostante la grande difesa dei pugliesi i vesuviani tentano la fuga anche grazie al muro di Libraro che timbra 8-4. Gli errori e il nervosismo salgono e Cisternino si becca un altro rosso e con un suo errore ci portiamo sul 16-10 al secondo time out. Gioia non molla e rientra fino al 21-21. Si viaggia punto a punto con la Gis che spreca 3 match point. Ma nel momento decisivo la Lirsa non sbaglia e vince una partita incredibile, molto sofferta ma vinta con il cuore.

Una vittoria, l’undicesima consecutiva, che vale sempre il primato sul Cerignola inseguitrice. Sabato alle 18,30 derby con il Pomigliano al PalaGis.

Ufficio Stampa Gis Pallavolo Ottaviano