CONDIVIDI

(null)Piccolo, grande contrattempo, per Cristina Chirichella. Nella serata di ieri le azzurre hanno festeggiato a Schwerin in Germania la fine del 2015. Dopo aver cenato in hotel, come era stato programmato da giorni, le giocatrici italiane insieme a tutta la delegazione, invitate dalla Federazione tedesca, hanno raggiunto in un pub le atlete della nazionale tedesca e i loro dirigenti, per trascorrere insieme gli ultimi minuti dell’anno che se ne è andato. Purtroppo, all’interno del locale, la centrale napoletana ha avuto un fortuito infortunio alla caviglia, una distorsione che sul momento non sembrava avere conseguenze, ma che poi nel corso della notte si è rivelata grave. Lo staff medico ha già iniziato le terapie del caso per recuperare Cristina in tempo per il Torneo di Qualificazione Olimpica che s’inizia il 5 gennaio ad Ankara. Precauzionalmente è stata convocata Sara Bonifacio, che raggiungerà la squadra di Marco Bonitta domani direttamente in Turchia.  
#RoadToRio – Le azzurre (e non solo) in diretta su RaiSport

Inizio di 2016 all’insegna della pallavolo in televisione. RaiSport trasmetterà in diretta tutte le gare della nazionale azzurra femminile, impegnata nel Torneo Continentale di Qualificazione Olimpica ad Ankara (4-9 gennaio 2016). L’emittente di stato ha inserito in palinsesto anche altre gare del torneo turco e alcuni match della Qualificazione maschile in programma a Berlino (5-10 gennaio 2016).

Ecco il calendario dei tanti appuntamenti televisivi:

4 gennaio ore 15.20 da Ankara diretta di Polonia-Russia (RaiSport1).

5 gennaio ore 12.50 da Ankara diretta di ITALIA-Russia (RaiSport2).

6 gennaio ore 12.50 da Ankara diretta di ITALIA-Belgio (RaiSport2); ore 20.15 da Berlino diretta di Russia-Francia (RaiSport1).

7 gennaio ore 18.20 da Ankara diretta di ITALIA-Polonia (RaiSport1).

8 gennaio ore 15.20 da Ankara diretta semifinale 1 (RaiSport1); ore 18.20 da Ankara diretta semifinale 2 (RaiSport1).

9 gennaio ore 15.20 da Ankara diretta finale 3. posto (RaiSport1); ore 18.20 da Ankara diretta finale 1. posto (RaiSport1); ore 0.00 da Berlino differita semifinale 2 (RaiSport1).

10 gennaio ore 06 da Berlino differita semifinale 1 (RaiSport1); ore 21.55 da Berlino diretta finale 1.posto (RaiSport1)

 PALLAVOLO COMUNICATO FEDERALE DEL 1 gennaio 2016 a cura dell’ufficio stampa Fipav