CONDIVIDI

12347637_1033669309987969_7167801631088134653_n

La Sintesi del match:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=D_PRSZ51r8Y” width=”560″ height=”315″]

Lirsa Gis Pallavolo Ottaviano- Prisma Bari 3-0 (25-23;25-15;25-22)

Lirsa Pallavolo Ottaviano: 3 Bianco, 9 Saccone, 10 Libraro, 15 Mastropasqua, 16 Montò, 18 Canzanella, Libero 4 Vacchiano

Prisma Asem Bari: 1 De Tellis, 3Mancini, 7 Incampo, 10 Mattielli, 14 Ruggiero, 18 Mazzarelli, 6 Libero Dammacco. All. Francesco Valente.

La nona sinfonia della Lirsa Gis Pallavolo Ottaviano va in scena a Ottaviano dove la capolista batte 3-0 il Prisma Asem Bari in una partita difficile dove L’Ottaviano è stato sempre sotto durante i set ma nei momenti decisivi la Lirsa ha fatto sempre valere il proprio gioco e la propria esperienza. Come in una grande opera musicale la Lirsa continua la sua striscia positiva e arriva a 9 su 9. Oltre la vittoria anche lo spettacolo delle cheerleaders della scuola di danza Liberty Dance e la musica di Double M.

La partita parte in maniera equilibrata con alcuni errori in battuta per tutte e due le compagini. Un errore in battuta di Libraro consegna il primo time out agli avversari. Nella seconda fase del primo set i padroni di casa spingono sull’acceleratore grazie a una super difesa di Vacchiano. La Lirsa ribalta la situazione e con Canzanella si porta avanti nel punteggio al secondo time out tecnico. Nella parte finale la Lirsa si porta avanti 23-20 rischia la rimonta ma Canzanella chiude la pratica e il primo set.

Nel secondo set si ripete l’inizio di primo parziale con vari errori e Bari rimane avanti 8-7. Nella seconda parte accelerazione della Lirsa che vola 16-10. Il finale è una passeggiata che si chiude 25-15.

Nel terzo set parte male la Lirsa che va sotto 6-1. Ma la determinazione di questa squadra e la voglia di non mollare mai ribalta la situazione e si arriva al 16-15 per la Lirsa. Nella parte finale scappa via la Lirsa e al secondo match point Guancia chiude la partita e regala un Natale dolcissimo ai vesuviani. Alla ripresa dell’anno sfida stellare tra la Lirsa e il Cerignola secondo in classifica. Sarà una partita che dirà molto su chi andrà a disputare la Coppa Italia nazionale.

Ufficio Stampa Lirsa Gis Pallavolo Ottaviano