CONDIVIDI

UNA VITTORIA DI CARATTERE

SNAV FOLGORE MASSA – PRISMA ASEM BARI 3-2 (22-25,25-23,13-25,25-21,16-14)

Snav Folgore Massa: Sette 14, Falaschi 14, Cuccaro 8, Granito 9, Palmeri 14, Aprea, Provvisiero (L), Mastellone, Denza, Lauro, Esposito, Gargiulo. Allenatore Nicola Esposito

unnamed

Davanti ad un palazzetto gremito la Snav Folgore Massa parte con la diagonale Aprea-Palmeri, al centro Cuccaro-Granito, le bande Sette e Falaschi, libero Provvisiero.

Il primo set è molto combattuto con break e contro break delle due formazioni. Sul 19-19 Bari allunga fino al 19-23, Palmeri e Falaschi riportano Massa a -1, ma il set è degli ospiti 22-25.

La Folgore reagisce subito nel secondo partizale e conquista un gap di 4 punti (10-6), grazie alle difese di Provvisiero, esordio davanti ai propri tifosi, e agli attacchi di Falaschi e Palmeri. Bari però risale e si viaggia ancora sul punto a punto (21-21).

Mister Nicola Esposito inserisce Amitrano in battuta e la Snav piazza un break decisivo (24-21 con Felice Sette). L’Asem si porta fino al 24-23 ma Granito chiude la strada con un altro grande muro 25-23.

La Folgore però nel terzo set parte male (0-4) e gli errori aumentano fino 9-18. Il set è irrecuperabile. Mister Nicola Esposito concede il riposo prima a Palmeri e poi a Falaschi. L’Asem strappa un punto a Sorrento (13-25).

Nel quarto set dopo un brutto avvio (0-3) la Folgore reagisce (13-13). Break massese con uno strepitoso Provvisiero in difesa (17-13). La squadra del ds Ruggiero mantiene il break e chiude 25-21. Si va al tie-break.

E’ battaglia! Muro di Cuccaro ed ace di Sette (7-6), Falaschi manda tutti al cambio di campo (8-6). Bari impatta (11-11), mister Esposito chiama time-out.

Falaschi porta Massa al primo match point (14-13). Bari resiste ma cade ai vantaggi (16-14) con attacco se finisce in rete.

 

Il match odierno ha mostrato una buona Folgore che deve lavorare soprattutto su meccanismi di gioco e di intesa non ancora ben oleati. Lo scout di fine gara mette in evidenza un apporto di tutti i singoli giocatori nell’importante vittoria su un Bari molto combattivo.

 

 

Ufficio Stampa Snav Folgore Massa

Carlo Toscano