CONDIVIDI

12208417_1020434581311442_171605906605960214_n

La Sintesi del match:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=ZWT1WkCcJ4k” width=”560″ height=”315″]

Volley Capitanata Foggia- Lirsa Gis Pallavolo Ottaviano 0-3 (20-25;18-25;15-25)

Volley Capitanata Foggia: La Rosa, De Martino, Nitti, Marcone, Macciano, Porro,Tauro, Pellegrino. All. Tauro

Lirsa Gis Pallavolo Ottaviano: 1 Lucarelli, 2 Botti, 3 Bianco, 4 Vacchiano, 5 Meer, 9 Saccone, 10 Libraro, 11 Contursi, 12 Giuliano, 13 Guancia, 15 Mastropasqua, 16 Montò. All. Libraro

Una dimostrazione di forza. La Lirsa Pallavolo Ottaviano domina incontrastata anche a Foggia sul campo del Capitanata e batte 3-0 i padroni di casa con una prestazione superba. Impossibile decifrare il migliore in campo vista che è stata tutta la squadra a girare al massimo e a raffreddare subito il Pala Preziuso. Con questa vittoria la Lirsa vola a +5 sulla seconda in classifica allungando sulle inseguitrici.

Prima dello show targato Gis minuto di raccoglimento per ricordare le vittime degli attentati di Parigi. Prima parte di studio delle due squadre ma con Guancia in battuta e Montò a chiudere si arriva al primo time out tecnico con la Lirsa avanti 4-8. Il Capitanata reagisce con La Rosa in battuta che mette in difficoltà la ricezione ottavianese ma è solo un momento e con l’esperienza di capitan Libraro ci portiamo sul 16-13 al secondo time out. Nella parte finale sale in cattedra Ciccio Montò che con due palle fantastiche chiude il primo set con L’Ottaviano avanti 25-20.

Nel secondo set partono bene i padroni di casa con un 2-0 che scuote gli ospiti e con tanti errori in attacco dei foggiani il primo time out si chiude 8-5. Poi comincia il doppio bombardamento targato Montò e Bianco. I due demoliscono la difesa foggiana e una palla sontuosa di Mastropasqua chiude il secondo time out 16-10. Proprio Bianco sempre dalla battuta chiude il secondo parziale 25-18 con una brutta ricezione foggiana.

Nel terzo set è dominio Lirsa Ottaviano. Alla battuta il solito Ciccio montò che mette alle strette la ricezione avversaria e la Lirsa allunga prima sul 8-3 e poi vola 16-6. In campo già si festeggia e 24-12 è Antonio Guancia che chiude la partita e regala 3 punti pesantissimi alla Lirsa Ottaviano che vola a +5 sulle inseguitrici. Il sogno Coppa Italia è sempre più vicino. Sabato al PalaGis arriva il Locorotondo, squadra rocciosa non facile da battere. Alle ore 18,30 Sabato 21 tutti al PalaGis a sostenere la capolista. Il sogno continua.

Ufficio Stampa Gis Pallavolo Ottaviano.