CONDIVIDI

Due Principati all’esame Altino
Coach Veglia: “Tifosi a sostegno”. La centrale Gagliardi: “Siamo sereni. Ripartiremo dalle cose semplici”

  
Alla Due Principati serviranno mente fredda e cuore caldo, più il sostegno incessante del Pala Irno di Baronissi che si preannuncia gremito, per battere domenica (8 novembre, fischio d’inizio ore 18, ingresso libero) le abruzzesi di Altino. La compagine teatina è prima della classe nel girone H del campionato nazionale di serie B2 femminile di volley, in condominio con Cerignola: 9 punti in classifica, zero set persi, tante ottime individualità: spiccano il libero Moana Ballarini, un recente passato in serie A, la schiacciatrice Elena Robazza, e l’opposta Camilla Orazi. «Sono solide, forti, aspirano al salto di categoria – dice il coach della P2P, Pierpaolo Veglia – Sotto rete, però, troveranno la P2P fiera ed orgogliosa di sempre. Abbiamo vissuto una settimana serena, di puntigliosa preparazione. La mia migliore giocatrice si chiama “squadra”. Sono convinto che veterane e giovani, tutte insieme, possano regalare una grande soddisfazione alla società e ai nostri tifosi». La Due Principati, che dovrà ancora fare a meno della centrale e vice capitano Stefania Abbruzzo, è reduce dal ko di Minturno, arrivato al tie break. Con quattro punti in classifica, ma una gara in meno delle prossime avversarie perché nel primo turno di campionato la P2P ha dovuto riposare, la squadra irnina si prepara al prossimo test probante, impegnativo, «ma non impossibile – dice la centrale Carmen Gagliardi, altro volto nuovo della squadra cara a patron Montuori – A Minturno, il nostro nemico è stato l’ansia, la smania di dimostrare. L’abbiamo capito, sapremo rimediare. Ora procediamo con serenità, ripartendo dalle cose semplici. Conosciamo i punti di forza di Altino, compagine costruita per fare l’andatura. Siamo pronte, vogliamo misurarci, confidiamo sul sostegno incessante del nostro pubblico che già all’esordio, contro Montescaglioso, ha affollato gli spalti del Pala Irno».
Il fischio d’inizio di Due Principati-Altino, in programma domenica 8 novembre, ore 18, al Pala Irno di Baronissi, è affidato agli arbitri lucani Michele Lotito e Beatrice Picerno della sezione di Potenza.

6 novembre 2015 Ufficio Stampa