CONDIVIDI

Il ds Di Napoli. “Peccato di inesperienza. Subito al lavoro per sabato prossimo”

DSC_3438

Napoli, 1 novembre – Arriva la prima sconfitta stagionale per il Napoli Volley, nella terza giornata del girone D del campionato di B1 femminile. Ad Aprilia le ragazze di Loparco vengono battute 3-1 dalla Giò Volley, una squadra attrezzata per vincere il campionato e sicuramente dotata di maggiore esperienza. Partenza al rallentatore per le ragazze napoletane che subiscono il ritmo delle padrone di casa: 25-18. Riscatto nel secondo parziale con un ottimo 25-21, strappato con grande grinta. Sembra la svolta e Napoli gioca sempre punto a punto, ma le padrone di casa non ci stanno e fanno valere tutta la loro voglia di vincere e la cattiveria agonistica. La Giò Volley chiude il terzo parziale 25-22 e il quarto soffrendo, grazie alla caparbietà del Napoli Volley 26-24. Una sconfitta che non mina la tranquillità delle azzurre. Il direttore sportivo Mario Di Napoli analizza la sconfitta, non con qualche pizzico di rammarico: “La gara l’abbiamo praticamente buttata via noi. Abbiamo peccato a tratti di inesperienza, ma speravamo almeno di portare un punto a casa. Ora ci mettiamo subito al lavoro per la sfida di sabato, con la consapevolezza che possiamo giocarcela con tutte le squadre senza nessun timore”. Sabato 7 novembre è in programma al Polifunzionale di Soccavo (ore 19) la quarta giornata contro la Proger Roma. Questo il tabellino dell’incontro:

GIO’ VOLLEY APRILIA-NAPOLI VOLLEY 3-1

GIO’ VOLLEY APRILIA: Mucciola, Kranner 18, Antonaci 9, Caponi, David 8, Gatto 2, Borelli 9, Mazzoni 7, Lanzi, Gioia 21. All. Federici.

NAPOLI VOLLEY: Giaquinto, Di Cristo 6, Bellapianta 10, Ammendola, Battaglia, Voluttoso 10, Siesto, Moretti, Accorinti, Giommarini 13, Figini 16, Muzio, Lavorenti 5. All. Loparco.

ARBITRI: Usai e Santarelli

 

Note: Parziali: 25-18, 21-25, 22-25, 26-24. Durata set:  27’ 31’, 31’, 35’.

 

Ufficio stampa Napoli Volley
Donato Martucci