CONDIVIDI

12166923_10206968171954776_1580144434_n

La Sintesi del match:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=7OMqDZYZ1jA” width=”560″ height=”315″]

Pallavolo Andria- Gis Pallavolo Ottaviano 0-3 (10-25;15-25;23-25)

Pallavolo Andria: 11 Bernardi, 7 Fiorillo, 4 Lombardi, Cripezzi G. 1, Cripezzi A. 5, 12 Caldarola, 15 Agresti, Conversano, Corsetti, Pinna, Ritacco, Carofiglio. All. Lozowy

Gis Pallavolo Ottaviano: 1 Lucarelli,2 Botti, 3 Bianco, 4 Vacchiano, 5 Meer, 9 Saccone, 10 Libraro, 11 Contursi, 12 Giuliano, 13 Guancia, 15 Mastropasqua, 16 Montò, 18 Canzanella. All. Libraro

Grande esordio della Gis Pallavolo Ottaviano che batte 3-0 l’Andria con una prestazione di altissimo livello. Mattatori del match Montò e Mastropasqua. Come potrete notare dalle immagini in panchina insieme a noi c’è sempre una persona speciale : Salvatore Pepe.

La Gis esordisce con Libraro palleggiatore, Canzanella e Montò posto 4, Mastropasqua opposto, Contursi e Bianco al centro con Vacchiano libero.

Primo parte targata Montò che tra battute e schiacciate porta la situazione 8-5 al primo time out. La difesa dell’ Andria non è delle più precise e gli attacchi faticano. La Gis ne approfitta e il solito Montò manda le due squadre al time out sul 9-16. Gli ottavianesi dominano in tutto. Il punto del 24 e da almanacco del muro con Canzanella che inchioda la palla a terra. Il punto che vale il set è la classe e esperienza di Mastropasqua che chiude il parziale 10-25.

Il secondo set parte con una azione lunghissima con difese attente e con il punto che va alla Gis. Questo scambio simboleggia l’applicazione dei vesuviani e la voglia messa in campo oggi ad Andria. Un errore in battuta manda le due squadre al time out 8-2 per gli ottavianesi. Nella seconda parte del set gli ottavianesi reggono una timida reazione dei padroni di casa e con Contursi chiudono arrivano 16-8. Il vantaggio rimarrà invariato fino alla fine e ancora Mastropasqua ha la palla che chiude il secondo set 25-15.

Nel terzo set regna l’equilibrio con gli ottavianesi un po’ fallosi e la reazione rabbiosa dei padroni di casa. Il primo time out si chiude 8-7 per i vesuviani. La partita diventa rognosa e gli errori degli ospiti cominciano a pesare ma la Gis rimane avanti anche al secondo time out 16-15. Nel finale da brividi ci pensa il solito Mastropasqua a mandare tutti a casa e regalare la prima gioia agli Ottavianesi. Sabato al Palagis arriva il Tricase alle ore 18,30. Il pensiero finale logicamente va a te Sasá.

Ufficio stampa Gis Pallavolo Ottaviano