CONDIVIDI

pallavolo italvolley

L’Italia di Michele Totire ha concluso a punteggio pieno la pool D. Nel terzo match ha superato per 3-1 (25-20, 23-25, 30-28, 25-12) il Giappone, al termine di una gara piuttosto combattuta per tre parziali, poi dominata da Polo e compagni nel quarto. Il tecnico italiano ha approfittato del primo posto conquistato con un match di anticipo, per dare spazio anche a chi nelle prime giornate aveva giocato meno ed ha ricevuto in cambio delle buone indicazioni, soprattutto in attacco.

Gli azzurrini oggi si trasferiranno a Tijuana, dove saranno impegnati nella seconda pool – la F – con Canada (notte tra 15 e 16 ore 2), Cina (16/9 ore 21) e Russia (notte tra 17 e 18 ore 4). Le prime due classificate guadagneranno il pass per le semifinali.

ITALIA-GIAPPONE 3-1 (25-20 23-25 30-28 25-12)

ITALIA: Pierotti 2, Polo 9, Sbertoli 2, Cavuto 13, Vitelli 1, Argenta 12, Balaso (L), Zoppellari, Mazzone 13, Galassi 6, Milan. Non entrato: Raffaelli. All. Totire.

GIAPPONE: Yamazaki 3, Otake 3, Higuchi 14, Onodera 9, Eiro 2, Kamakura 13, Fukinaka (L), Hisahara, Goto, Takanashi 8, Sakai. Non entrato: Kamiya. All. Sakai.

ARBITRI: El Keshen (Egy) e Mc Lean (Can)

Durata set: 24, 33, 34, 21

Italia: bs 15, a 4, m 12, e 18

Giappone: bs 25, a 2, m 11, e 18

 

PALLAVOLO COMUNICATO FEDERALE DEL 14 settembre 2015 a cura dell’ufficio stampa Fipav