CONDIVIDI

  
ITALIA-CINA 3-0 (25-16 25-17 26-24)

ITALIA: Cominetti 8, Sbertoli 3, Zonca 10, Di Martino 5, Galassi 12, Cantagalli 15, Piccinelli (L), Margutti, Lavia 1. Non entrati: Caneschi, Zoppellari, Cester. All. Barbiero.

CINA: Tao 2, Du 5, Zhou 9, Wang 2, Liu 11, Yu 11, Yang (L), Chen, Hu 9. Non entrati: Li (L) e Jiang. All. Gu.

ARBITRI: Perez (Cub) e Gonzalez (Mex).

Durata set: 19, 23, 26.

Italia: bs 8, a 4, m 9, et 15

Cina: bs 8, a 2, m 4, et 22.

Corrientes. L’Italia batte la Cina e domani affronterà la vincente di Brasile-Stati Uniti per il quinto posto del Mondiale 19 maschile. Gli azzurrini di Mario Barbiero hanno ritrovato subito il loro gioco e dopo la grande delusione dei quarti, hanno giocato un match orgoglioso e superato il sestetto asiatico. In evidenza in maglia azzurra Diego Cantagalli, top scorer del match con 15 punti.

L’Italia ha dominato primo e secondo set, poi ha saputo lottare nel terzo per chiudere il match in maniera netta 3-0.

PALLAVOLO COMUNICATO FEDERALE DEL 22 agosto 2015_2 a cura dell’ufficio stampa Fipav