CONDIVIDI

11118277_10205629693333647_341332290_n

La Sintesi del Match:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=9svhGftmldY” width=”560″ height=”315″]

Lirsa Pallavolo Ottaviano- Gap Volley Acquarica Presicce 3-0

(25-18;25-14;25-13)

Lirsa Pallavolo Ottaviano: Meer, Di Florio, Bianco, Vacchiano, Leone, Pepe, D’Avanzo, Lucarelli, D’Angelo, Guancia, Lauro, Canzanella. All. Russo

Gap Volley Acquarica-Presicce: Fasano, Licchelli, Fracasso, Tridici, Lazzari, Colazzo, Battilotti, Inguscio, Palese, Scalcione, Mastropasqua. All. Licchelli

Vittoria convincente per la Lirsa Pallavolo Ottaviano che vince senza discussione contro il Gap e si riscatta dopo la debacle di Arzano. Prova positiva per tutta la squadra con Leone e Di Florio sugli scudi con giocate superlative.

La partita parte subito molto bene per i vesuviani che si portano subito al primo time out tecnico in avanti 8-3. L’Acquarica prova a rientrare con Mastropasqua ma Di Florio in battuta disintegra la difesa leccese. Bianco chiude il parziale.

Nel secondo set l’inizio è più equilibrato anche se gli ottavianesi sono sempre avanti. Nel momento cruciale Leone in battuta mette distanza tra le squadre con il Gap in evidente difficoltà in ricezione. È dominio assoluto e la Gis chiude anche il secondo parziale per 25-14.

Nel terzo set la musica non cambia. Alla Lirsa funziona tutto: dai primi tempi superlativi di Leone, Pepe e Bianco ai super attacchi di Canzanella fino al lavoro infinito di capitan Guancia. Il set scivola via veloce e con Guancia in battuta, Bianco chiude la partita e regala 3 punti fondamentali alla Lirsa Ottaviano.

Per la Lirsa Ottaviano una vittoria facile ma fondamentale. Per una sera chiude al terzo posto in solitario che vuol dire play off. Domenica appuntamento decisivo a Isernia. Ci sarà da sudare e vincere per continuare la corsa verso un sogno.

Ufficio stampa Lirsa Pallavolo Ottaviano