CONDIVIDI

pallavolo italvolley

La Nazionale Italiana Femminile Under 18 è partita questa mattina di buon lora alla volta della Bulgaria dove da sabato sarà impegnata nei Campionati Europei di categoria in programma a Samokov e Plovdiv dal 28 marzo al 5 aprile.

Ieri ultimo allenamento al Centro Federale Pavesi di Milano per la squadra che in questi giorni ha sostenuto anche uno stage con la nazionale belga durante il quale sono state disputate tre amichevoli concluse con un bilancio di due vittorie e una sconfitta: Italia-Belgio 2-3 (18-25, 22-25, 25-22, 25-19, 12-15); Italia-Belgio 3-2 (19-25, 24-26, 25-13, 25-18, 15-12); Italia-Belgio 3-1 (25-20, 17-25, 25-21, 25-14).

Nel frattempo, il tecnico Marco Mencarelli ha scelto le dodici atlete che prenderanno parte all’undicesima edizione della rassegna continentale: le palleggiatrici saranno Roberta Carraro e Alessia Orro (capitano); come centrali sono state scelte Marina Lubian, Giulia Mancini e Alessia Mazzaro; le attaccanti a disposizione sono Paola Egonu, Vittoria Piani, Beatrice Tenti, Alice Pamio, Marta Masiero e Giulia Bartesaghi; il roster è completato dal libero Giorgia Zannoni.

Le Azzurrine, inserite nella Pool 1, faranno il loro esordio contro la Slovenia, il giorno successivo affronteranno la Grecia e il 30 marzo la Russia. Dopo il giorno di riposo fissato per il 31 marzo si tornerà in campo il 1 aprile contro la Serbia per poi concludere la prima fase contro la Germania.

La formula della competizione prevede che al termine della fase a gironi le prime due classificate si affronteranno nelle semifinali incrociate, mentre le terze e le quarte gareggeranno per i piazzamenti dal 5° all’8° posto (in campo sabato 4 aprile a Plovdiv). Il 5 aprile, giorno conclusivo della manifestazione sempre a Plovdiv, sono in programma le gare valevoli per la conquista delle medaglie.

Le prime sei classificate staccheranno il visto per i Campionati del Mondo in programma in Perù (Lima e Trujillo, 7-16 agosto).

I GIRONI

Pool 1 – (Samokov): Italia, Serbia, Russia, Slovenia, Germania, Grecia.

Pool 2 – (Plovdiv): Bulgaria, Repubblica Ceca, Belgio, Turchia, Olanda, Polonia.

IL CALENDARIO DELLE AZZURRINE – 28 marzo: Italia-Slovenia; 29 marzo: Italia-Grecia; 30 marzo: Italia-Russia; 1 aprile: Italia-Serbia; 2 aprile: Italia-Germania.

POOL 1 – ORARIO GARE (ITALIANO): 14.30, 17, 19.30

28/3: Italia-Slovenia (ore 14.30); Russia-Germania, Serbia-Grecia

29/3: Germania-Slovenia, Russia-Serbia, Italia-Grecia (ore 19.30)

30/3: Serbia-Germania, Italia-Russia (ore 17), Slovenia-Grecia

1/4: Italia-Serbia (ore 14.30), Russia-Slovenia, Germania-Grecia

2/4: Slovenia-Serbia, Italia-Germania (ore 17), Grecia-Russia

POOL 2 – ORARIO GARE (ITALIANO): LOCALE: 14, 16.30, 19

28/3: Polonia-Turchia, Bulgaria-Rep. Ceca, Olanda-Belgio

29/3: Rep. Ceca-Turchia, Bulgaria-Olanda, Belgio-Polonia

30/3: Olanda-Rep. Ceca, Polonia-Bulgaria, Turchia-Belgio

1/4: Olanda-Polonia, Bulgaria-Turchia, Rep. Ceca-Belgio

2/4: Turchia-Olanda, Polonia-Rep. Ceca, Belgio-Bulgaria

SISTEMA DI PUNTEGGIO – La classifica verrà stilata in base al numero di vittorie. In caso di parità di match vinti tra due o più squadre verrà preso in esame il numero di punti conquistati (3 p. per 3-0 o 3-1; 2 p. per 3-2; 1 p. per 2-3), il quoziente set, il quoziente punti e infine gli scontri diretti.

LO STAFF – Lo staff sarà composto dall’allenatore Marco Mencarelli, il vice Alessandro Spanakis, l’assistente allenatore Roberto Scaccia, il medico Flavio D’Ascenzi, il fisioterapista Sandro Gennari, il preparatore atletico Alessandro Mattiroli, lo scoutman Lorenzo Librio e il team manager Alessio Trombetta.

SOCIAL – L’hashtag ufficiale della manifestazione è #EuroVolleyU18W

PALLAVOLO COMUNICATO FEDERALE DEL a cura dell’ufficio stampa Fipav