CONDIVIDI

La C femminile battuta 1-3 dal Baronissi mentre i ragazzi di coach Alfieri s’arrendono 2-3 all’Oplonti

Capitan Allessandra Pasciari: “Abbiamo tenuto testa ad una corazzata, è questa la strada giusta”

Settore giovanile – Vittorie per Under 14 maschile e femminile, Under 16 e Under 18 femminile

McDonald's timeout

Si chiude con due sconfitte l’intenso weekend di gare del Nola Città dei Gigli a.s.d. Dopo la valanga di successi conquistati dal settore giovanile, le prime squadre bruniane sono incappate in due stop interni che non ne hanno però compromesso le chance di salvezza. Nella prima delle due sfide domenicali in programma al PalaMerliano, le ragazze della McDonald’s Nola sono state battute per 1-3 dalla Polisportiva Due Principati nella sfida valida per la 16esima giornata della massima serie regionale femminile. A seguire, la McDonald’s maschile si è battuta con grande vigore non riuscendo però ad andare oltre una sconfitta per 2-3 contro il Vesuvio Oplonti nella 16esima giornata del Girone B della serie C maschile.

 

Belle e combattive, le ragazze della McDonald’s, hanno tenuto testa alla terza forza del Girone B femminile dimostrando di poter ambire ad un finale di stagione da protagoniste. Al momento le bruniane occupano stazionano al nono posto in classifica forti di 16 punti ed un incoraggiante gap di vantaggio di 7 punti sulla zona retrocessione. Diversa invece la situazione della McDonald’s maschile, penultima in classifica nonostante il punticino conquistato contro il Vesuvio Oplonti: i ragazzi di coach Alfieri sono infatti saliti a 9 punti e quindi a -2 dalla terzultima piazza del Girone B attualmente occupata dall’Indomita Salerno.

 

Nonostante il Ko con la Polisportiva Due Principati, capitan Alessandra Pasciari si è detta molto soddisfatta della prestazione offerta al PalaMerliano: “Abbiamo giocato bene contro una delle migliori squadre del campionato – ha esordito il capitano bruniano -. Siamo soddisfatte della prestazione e pronte a dare il massimo nelle prossime giornate per migliorare la nostra situazione di classifica. Mettendo in cascina qualche altro punto, proveremo a giocare a cuor leggero per toglierci qualche altra importante soddisfazione”.

 

Pioggia di successi per il settore giovanile bruniano. Le selezioni Under 14 maschile e femminile, Under 16 femminile ed Under 18 femminile hanno battuto rispettivamente New Volley Scisciano, Fiamma Torrese, Libertas Marigliano e Centro Ester Napoli confermandosi al top nei rispettivi raggruppamenti provinciali. Un’importante iniezione di fiducia per tutta l’organizzazione bruniana da sempre attenta prima di tutto alla crescita e la valorizzazione del settore giovanile.

 

Nicola Alfano

Ufficio Stampa Nola Città dei Gigli a.s.d.