CONDIVIDI

10953960_435534426601095_813031881190768063_o

La Sintesi del match:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=ZwIiSkbDYeY” width=”560″ height=”315″]

Bcc Castellana- Gis Lirsa Ottaviano 3-1

(25-21; 22-25;25-21;25-17)

Non basta una buona prestazione per la Lirsa ottaviano che perde a Castellana 3-1.Primo set combattuto. Dopo un equilibrio iniziale i padroni di casa provano a prendere il largo e al primo tempo tecnico sono già avanti 8-4.Cazzaniga e D’Amico vanno sugli scudi, e il vantaggio dei padroni di casa al secondo time out tecnico si raddoppia: 16-8.La Gis prova a reagire e nel finale di set rende vita difficile alla squadra di casa. Il vantaggio di 7 punti viene ridotto e la Gis si porta a -4. (20-16).Castellana però non molla e punto su punto costruisce il successo nel primo set che si chiude sul 25-21 per la squadra di casa.Nel secondo set buona partenza per la Gis. Gli Ottavianesi per la prima volta si portano in vantaggio, ma Castellana recupera e al primo tempo tecnico é avanti 8-6.Dopo il primo time out la Lirsa prova a prendere in mano in gioco e i vesuviani rimontano lo svantaggio e si portano avanti 14-13.Un vantaggio che viene incrementato da Canzanella e compagni, e dopo aver chiuso il secondo time out in vantaggio 16-14 la Gis vola a +5 sul 19-14.Il finale é combattutissimo. Cazzaniga suona la carica e Castellana si porta sotto: 18-22.La Gis prova a chiuderla e si porta sul 24-20 ma Castellana resiste ancora e si va sul filo di lana. Gli Ottavianesi resistono e chiudono il set 25-22! 1-1Terzo set incredibile!La Lirsa parte subito bene e si porta subito in vantaggio nelle prime battute. Al primo time out i vesuviani sono avanti 7-8.La Lirsa prova l’allungo e va sul 11-7 e al secondo time out tecnico é avanti 16-14. Gli ottavianesi incrementano il vantaggio e vanno a + 4. 14-18. Ma sul più bello la squadra di coach Russo crolla e Cazzaniga e compagni ribaltano il set andando a vincere 25-21.2-1 per i padroni di casa.Nel quarto set Castellana dimostra tutta la sua superiorità e la Lirsa cede sopratutto di testa. Barbone e Lo re alzano un muro invalicabile e per la Lirsa la partita finisce lì. La Lirsa perde a Castellana ma con la consapevolezza di aver dimostrato di essere pronta a ripartire in questo girone di ritorno. Sabato appuntamento a Tricase per tornare a vincere lontano dal PalaGis.

Ufficio Stampa Lirsa Ottaviano