CONDIVIDI

961588_10205034737140114_1486468703_n

La Sintesi del match:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=Jvyk7ri1VzU” width=”560″ height=”315″]

Lirsa Pallavolo Ottaviano- Assoretipmi Volley Joya 3-0 (25-22; 25-18; 25-22)

Lirsa Pallavolo Ottaviano: 2 Di Florio, 3 Bianco, 4 Vacchiano, 5 Leone, 7 Pepe, 9 Meer, 10 Ferraro, 11 D’Angelo, 13 Guancia, 14 Lauro, 18 Canzanella.All. Russo.

Assoretipmi Volley Joya: 2 Anselmo, 3 Ripa, 4 Giandomenico, 5 Giorgio, 6 Resta, 7 Nanna, 10 Vasco, 12 Basile, 14 Maiullari, 15 Palattella, 17 Zappimbulso, 18 Cisternino. All. Cavalera

La Lirsa Pallavolo Ottaviano vince 3-0 contro Joya e rilancia le proprie ambizioni. I pugliesi, sopra di 5 punti in classifica, non hanno avuto scampo al PalaGis, travolti da un muro insormontabile. Da elogiare i tifosi pugliesi giunti a Ottaviano che con i loro suoni hanno accompagnato il corso della partita.

Nel primo set la Lirsa parte bene e si porta avanti al primo time out tecnico di un punto. I molti errori in battuta portano la partita al secondo time out tecnico con il vantaggio di Ottaviano ancora di un punto ma nell’ultima parte sale in cattedra prima Canzanella e poi il muro consegnando il primo set ai vesuviani per 25-22.

Nel secondo set la reazione di Joya non arriva anzi la Lirsa accelera e vola via. Arriva al secondo time out tecnico 16-14. Il set per Joya finisce lì. Una serie di battute prima di Bianco e poi di Leone regalano all’Ottaviano il secondo set per 25-18.

Il terzo set è al cardiopalmo. La partita si gioca punto a punto e si arriva al 22 pari. Il PalaGis si esalta e in un tifo infernale la Lirsa si esalta e con tre punti consecutivi chiude il match. Proprio il muro regala una vittoria importantissima per la Lirsa Ottaviano che accorcia in classifica e ora affronta la settimana di riposo con la convinzione di poter regalare ancora emozioni ai propri tifosi. Appuntamento 7 Febbraio ancora al PalaGis contro Leverano, secondo in classifica.

Ufficio Stampa Lirsa Ottaviano