CONDIVIDI

Vittoria corsara 2-3 per le ragazze di coach Girolamo Buono sul campo dell’ostica Partenope

Sconfitta solo al 5° set la C maschile contro la corazzata Sant’Agnello: cade in Irpinia la D femminile

Coach Girolamo Buono: “Vittoria sofferta ma importante, adesso non dobbiamo fermarci”

McDonald's Maschile (2)

Torna il sorriso in casa McDonald’s Nola. Punti pesanti in ottica salvezza sono infatti maturati sia sul fronte femminile che su quello maschile rendendo la domenica appena trascorsa molto più dolce di quanto alla vigilia si potesse immaginare. Copertina però tutta per le ragazze della prima squadra femminile, riuscite nella piccola grande impresa di violare il campo della temibile Partenope nella sfida valida per la dodicesima giornata del Girone B del campionato di serie C femminile. Le ragazze allenate da coach Girolamo Buono hanno infatti piegato la formazione napoletana al tiebreak incamerando 2 pesantissimi punti in ottica salvezza. Ottimo risultato anche per i ragazzi della McDonald’s maschile, usciti dal campo della seconda forza del Girone B della massima serie regionale, l’Apd Sant’Agnello, con un pesante e meritato punto frutto di una prova di rara caparbietà e cuore. Unica nota stonata della domenica, la sconfitta per 3-0 rimediata dalle ragazze della D giovanile sul campo della Gsa Ariano Irpino. Sul campo di Grottaminarda, le ragazze di coach Raffaele Donnarumma non sono infatti riuscite a bissare il successo ottenuto la settimana precedente al PalaMerliano contro la Unit Energy.

McDonald's femminile (2)

In virtù della vittoria conquistata in casa della Partenope, la McDonald’s femminile balza a quota 10 punti nel Girone B della massima serie regionale femminile tenendosi a debita distanza dalla zona rossa di una classifica che però vede le bruniane in piena bagarra salvezza con Normanni Aversa, Battipaglia e Futura Volley Ischia. Sul fronte maschile, il punto strappato contro il Sant’Agnello consente ai ragazzi di coach Rino Alfieri di tenere il passo del Caffè Motta Salerno, attualmente quartultimo nel Girone B della serie C maschile con due lunghezze di vantaggio su capitan Pasciari e compagni. Stabile, infine, nonostante il ko con l’Ariano Irpino la situazione di classifica della serie D giovanile: la squadra allenata da coach Raffaele Donnarumma resta sesta con 7 punti all’attivo.

 

Felice per la belle prova di carattere messa in campo dalle sue ragazze contro la Partenope, coach Girolamo Buono si augura di aver impresso la definitiva svolta alla finora altalenante stagione della sua giovanissima squadra: “Questo successo fa bene alla classifica e soprattutto al morale – ha ammesso il tecnico nolano – adesso però non dobbiamo mollare e soprattutto provare a dare continuità ai risultati. La situazione di classifica è fluida e pertanto – ha concluso coach Buono – merita massima concentrazione a prescindere dall’avversario che incroceremo”.

 

Nicola Alfano

Ufficio Stampa Nola Città dei Gigli a.s.d.