CONDIVIDI

Tya Marigliano-Gis Pallavolo Lirsa 3-0

(25-15, 25-21, 25-17)

Tya Marigliano : Arzeo , Calabrese, Cavaccini, Colella, Mei, Monda, Pecoraro, Pellegrino, Picariello, Ruggiero, Rumiano, Conforti, Pascale

All. Bracciano

Gis Pallavolo Lirsa Ottaviano: Bianco, Canzanella, D’Angelo, Di Florio, Ferraro, Guancia, Lauro, Leone, Pepe, Vacchiano A, Vacchiano M

All. Russo

 Tya Marigliano-Gis Pallavolo Lirsa 3-0

Un passo avanti e tre passi indietro! Disastrosa sconfitta per la Gis Pallavolo Lirsa a Marigliano. A distanza di una settimana dal successo casalingo contro Isernia, la Gis esce sconfitta nel derby contro Marigliano per 3-0. Brutta partita per gli Ottavianesi, surclassati dai padroni di casa che si impongono facilmente in tre set dopo poco più di un’ora di gioco.

Squadra senza mordente e senza identità quella scesa in campo a Marigliano, nonostante il buon inizio. Nel primo set, infatti, parte bene la Gis che si porta subito avanti ma la gara é equilibrata e al primo time out i padroni di casa sono avanti 8-7.

Un vantaggio che viene incrementato dai Mariglianesi che, dopo aver provato l’allungo portandosi sul 10-7, al secondo time out sono ancora avanti con il punteggio di 16-13. La GIS non reagisce e Marigliano prende il largo e allunga sul +8 portandosi sul 23-14. In campo nessuna reazione da parte degli Ottavianesi che mostrano un atteggiamento inadeguato al momento e lasciano il campo ai padroni di casa che chiudono il primo set 25-15.

 

Nel secondo set parte bene la Tya che va subito sul 4-1. La GIS resta a guardare e Marigliano va in vantaggio al time out 8-5. Ma ecco finalmente la reazione della Gis che prova a ridurre il distacco. Gli ospiti non stanno a guardare, Canzanella sale in cattedra e infila una serie di punti, la Gis si riorganizza e recupera punti preziosi fino al 14-14. La Lirsa completa la rimonta e al time out, con Bianco in battuta, si porta addirittura avanti 16-15.

La luce peró si spegne di nuovo e Marigliano riprende a far male. Con un break di 8-1 i padroni di casa allungano 23-17. La Gis resiste nel finale ma Calabrese mette a terra il punto del 24-19, regalando il set point.

Punto solo rimandato di qualche minuto, poi é lo stesso Calabrese a firmare il colpo del definitivo 25-21 per il 2-0 in favore di Marigliano.

Nel terzo set si attende la reazione della Lirsa ma é Marigliano ad avere ancora la meglio con un buon distacco di 7-2.

La Gis prova a reagire ma i padroni di casa dominano e vanno sul risultato di 14-6. Gli Ottavianesi, inesistenti, crollano sotto i colpi della Tya.

La Gis si gioca la carta Guancia e si riporta sotto ma La Tya al Time out é ancora avanti 16-10. Guancia non in perfetta forma mostra voglia, determinazione e tenacia rispetto ad alcuni suoi compagni in campo. Nel finale la Gis crolla definitivamente e la Tya Marigliano allunga sul 21-13.

Calabrese realizza il punto del 23-15, poi finisce 25-17 in favore di Marigliano. Punto decisivo che regala il 3-0 ai padroni di casa. Pesante sconfitta per la Lirsa.

Bruttissima sconfitta per i vesuviani, che assistono al successo di Marigliano senza mai reagire nella maniera giusta. Squadra svogliata e rinunciataria che non ha mai dato impressione di voler riaprire il gioco. Tre punti importanti per Marigliano in chiave play-off.

Nessun commento da parte della Gis a fine gara. La società nei prossimi giorni uscirà per commentare con un comunicato ufficiale questa sconfitta a Marigliano che lascia l’amaro in bocca e soprattutto delusione e tanta rabbia.

Ecco la sintesi della partita: [youtube url=”www.youtube.com/watch?v=fyNQ3WwJilQ&feature=youtu.be” width=”560″ height=”315″]

 

Ufficio Stampa Gis Pallavolo Lirsa Ottaviano