CONDIVIDI

Locandina Notte Bianca del Volley

Manca sempre meno al grande evento di fine anno. La Notte Bianca del Volley Campano arriva come la giusta conclusione di un percorso durato 365 giorni e che ha coinvolto interamente la grande famiglia della pallavolo campana. Ecco perché assume un sapore diverso, di grande fascino la data del 22 dicembre. Non più l’anticamera per il lungo periodo di feste natalizie, ma un evento importante che vede in prima linea la pallavolo ed i suoi protaonisti. Della serata ormai si sa tutto. Prevede un importante matrimonio fra sport e solidarietà ed avrà luogo il 22 Dicembre al Centro Federale Caravita di Cercola. Una serata fortemente voluta dal presidente regionale Ernesto Boccia. Il programma prevede sui palazzetti del Centro Federale tutte le componenti del Comitato Regionale, dal Sitting Volley alle Selezioni Regionali, passando per le società campane che vorranno iscriversi gratuitamente al Torneo di Natale (di cui tutte le info sono su www.fipavcampania.it). Una manifestazione che, come tutte quelle organizzate dal Comitato Regionale, vedrà la raccolta di fondi per l’Associazione Carmine Gallo Onlus, associazione che opera nell’Ospedale Pausillipon a contatto con decine di bambini. Inoltre, per tutti gli appassionati di sport ci sarà la possibilità di vedere, su di un maxi schermo, anche la finale di Supercoppa Italiana di calcio, Napoli-Juventus, il tutto accompagnato dagli straordinari sapori e profumi del Pizza Fest che per l’occasione è stato organizzato nei locali del Centro Federale Caravita. La serata sarà impreziosita dalla presenza di un mostro sacro del cinema e della televisione italiana, un personaggio che ha fatto della sua simpatia un cult per tutto il mondo dello spettacolo.Ha allietato i dopocena di migliaia di famiglie italiane con il suo straordinario senso dell’umorismo. Stiamo parlando del “gigante buono” del cinema italiano, Maurizio Mattioli che, non appena ha saputo di questa iniziativa, ha subito contattato lo staff organizzativo per potervi partecipare. E non solo, oltre a Maurizio, ci sarà un gradito ritorno al Centro Federale Caravita, e cioè quello di Emanuela Tittocchia che come sempre si è dimostrata sensibile a queste tematiche. Ma le sorprese per questa serata non sono finite, anzi. Prevista la presenza di attori che hanno partecipato alla serie rivelazione dell’anno, “Gomorra” e non solo… Sarà della “partita” anche Simona Borioni, famosissima attrice (Vivere, Rex, Un amore e una vendetta, Le Tre Rose di Eva, Un caso di coscienza 5, i segreti di Borgo Larici, Solo per amore 2…). Al gruppo dei partecipanti si è aggregato anche lo splendido volto di Elena Starace che non ha voluto far mancare il suo apporto ad una iniziativa valida per la raccolta fondi per i bambini del Pausillipon.

Insomma, gli ingredienti per una serata indimenticabile ci sono tutti, consigliato non mancare.

Maurizio Mattioli
Maurizio Mattiol
Elana Starace
Elana Starace