CONDIVIDI

Il team di coach Rino Alfieri sbanca il campo dell’Indomita 1-3 e guadagna 3 punti fondamentali

Il tecnico dei bruniani: “Un successo che premia gli sforzi, adesso dobbiamo tenere alta l’attenzione”

I ragazzi della McDonald's Nola

La McDonald’s Nola conquista un importante successo in ottica salvezza sul campo dell’Indomita Salerno. In occasione della nona giornata del Girone B del campionato di serie C maschile, i ragazzi allenati da coach Rino Alfieri hanno infatti sbancato il campo dell’Indomita Salerno con il risultato finale di 1-3 al termine di una partita vibrante ma ben interpretata da capitan Vittorio Pasciari e compagni. Con questo successo la McDonald’s supera in classifica proprio l’Indomita Salerno ed aggancia a quota 6 punti, al quartultimo posto il Caffe Motta Salerno. Tra una settimana i bruniani torneranno in campo, per chiudere il 2014, sul campo del Pianura Volley Club.

 

La partita ha visto i padroni di casa riuscire ad aggiudicarsi il primo set (25-20) nonostante un ottimo avvio di capitan Pasciari e compagni (9-12) che però, proprio in chiusura di game, hanno subito il ritorno di fiamma dei padroni di casa. Ma la riscossa bruniana è iniziata nel secondo set interpretato, stavolta, senza pause e cali di concentrazione da una McDonald’s quasi perfetta in ogni fondamentale. Il 23-25 del secondo parziale ha di fatto sbloccato i ragazzi di coach Rino Alfieri che non hanno più concesso scampo ad un’Indomita costretta ad alzar bandiera bianca con i parziali di 21-25 e 20-25.

 

Soddisfatto dalla bella prestazione sciorinata dai suoi ragazzi, coach Rino Alfieri si augura di poter aprire una piccola ma fondamentale serie vincente per mettere quanti più punti possibili tra se e la zona rossa della classifica: “Sono molto soddisfatto della prestazione dei ragazzi – ha commentato a caldo il tecnico dei bruniani – questa era una partita da vincere assolutamente per muovere la classifica e ci siamo riusciti nonostante qualche incertezza sul finire di primo set. Il risultato premia gli sforzi di questo gruppo che adesso però, deve assolutamente dare un minimo di continuità a livello di risultati. Ci proveremo a partire dalla prossima sfida – ha concluso coach Rino Alfieri – sperando, finalmente, di aver archiviato il momento no che ci ha costretto in fondo alla classifica”.

 

Sarà possibile rivedere in Tv la bella partita vinta dalla McDonald’s Nola a partire da domani pomeriggio alle 15.25 sulle frequenze di Lira Tv (canale 15 del Digitale Terrestre) e proseguendo  giovedì alle 9.30 e alle 19.00, venerdì alle 17.30, sabato alle 11.45 e domenica alle 2.45.

 

Nicola Alfano

 

Ufficio Stampa Nola Città dei Gigli a.s.d.