CONDIVIDI

10635730_10203869721397704_7284246046906842227_n (1)

 

GIS Pallavolo Lirsa Ottaviano – Bcc Nep. Castellana 2-3

(23-25; 25-22; 18-25; 25-20; 14-16)

Sintesi del match:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=pYvIsSGqLeU” width=”560″ height=”315″]

Una grande Lirsa Ottaviano tiene testa alla corazzata Castellana e cede solo al tie-break. In una partita bellissima, la compagine vesuviana ha dimostrato di poter fare benissimo in questo campionato e di puntare alle zone alte della classifica.

Dopo il successo di Leverano la squadra di coach Russo torna in campo tra le mura amiche del PalaGis di Ottaviano che per l’occasione inaugura il Palazzetto con le Gis-leaders della scuola di danza Liberty Dance che intrattengono il pubblico Ottavianese.

Partono subito bene i padroni di casa che chiudono il primo parziale 8-5 e mantengono il vantaggio (16-13) dopo il secondo time out, poi vengo fuori gli ospiti con un gran finale. Il primo set finisce 25-23 per Castellana.

Nel secondo set i padroni di casa cercano l’immediato riscatto e partono determinati. Canzanella e Di Florio fanno sentire il peso in attacco e la Gis dopo il primo parziale si porta subito avanti sull’8-6. I ragazzi di coach Russo stringono i denti e cercano di mantenere il vantaggio ma gli ospiti si portano sul 13-13. La reazione dei padroni di casa si fa sentire e i vesuviani vanno al tme out in vantaggio 16-14 e poi si aggiudicano il secondo set con il punteggio di 25-22.

Nel terzo set si rivede la determinazione degli ospiti e i pugliesi dopo un buon avvio vanno in vantaggio 8-4 dopo il primo parziale. Un distacco di 4 punti che resta invariato dopo il secondo parziale che di chiude 16-12 in favore di Castellana.

Nel finale di tempo la squadra pugliese spinge sull’acceleratore e si riporta avanti aggiudicandosi il set 25-18.

Nella quarta frazione di gioco i padroni di casa si fanno sentire e impongono il loro gioco portandosi subito in vantaggio 8-5. Un vantaggio che la Gis incrementa punto dopo punto riuscendo, con carattere e grinta, a vincere il quarto set 25-20.

La sfida si decide al quinto set. La Gis entra in campo intenzionata a conquistare l’intera posta in palio è supportata dal pubblico del PalaGis guida il set con un buon vantaggio di due punti. Castellana prova a resistere,portandosi sul 13-13. Finale da brividi punto su punto, ma dopo il 14 pari gli ospiti stringono i denti e chiudono il set 16-14 aggiudicandosi 3-2 una gara combattutissima.

Per la Gis prima sconfitta in campionato, ma la squadra di Coach Russo esce dal PalaGis con un punto che fa morale e consegna molte convinzioni ai vesuviani.

Ufficio Stampa Lirsa Pallavolo Ottaviano