CONDIVIDI

1^ Giornata Serie C Maschile

VESUVIO OPLONTI VOLLEY – INDOMITA SALERNO 3-1

(25-22, 17-25, 25-16, 25-17)

OPLONTI: Ambrosio, Annunziata, Belvedere, Coppola, Filosa, Giorgio, Palladino, Passetti, Peluso, Perez, Pirozzi, Manzi (L), All. Di Francesco

INDOMITA: Abate, Califano, Capriolo, Catone, Memoli, Morriello, Penna, Sabatino, Sofia, Vassallo, Vitale, Autuori (L). All. Corvo

ARBITRO: Gallotti di Quarto

Oplonti - Indomita 2

Si apre con una sconfitta il campionato dell’Indomita Salerno. A Boscoreale capitan Vitale e compagni cedono 3-1 ai padroni di casa dell’Oplonti Volley. Una battuta d’arresto che lascia un pizzico di rammarico in casa Indomita perché con maggiore attenzione nei momenti decisivi il match sarebbe anche potuto cambiare. Tanti gli errori soprattutto in ricezione specialmente nel primo set, quando dopo una buona partenza, l’Indomita si fa recuperare dai padroni di casa che vincono il set 25-22. Nel secondo set si vede un’Indomita davvero reattiva ed efficace in attacco e il risultato si vede, 25-17. Nel terzo set però black out in fase difensiva e i ragazzi di coach Corvo conquistano solo sedici punti. Però nel quarto set capitan Vitale e compagni partono bene e riescono ad avere anche quattro punti di vantaggio. La gestione del vantaggio non è delle migliori e così l’Oplonti riesce a recuperare, effettuare il sorpasso e con un 25-17 chiudere il match, conquistando i primi punti della stagione. “Si poteva fare di più” – ha dichiarato il coach dell’Indomita, Roberto Corvo, al termine della partita – “torniamo a casa con un 3-1 forse immeritato. Rispetto all’ultima partita di coppa Campania e alle amichevoli disputate ho visto dei miglioramenti. Sicuramente dobbiamo lavorare e migliorare. Il campionato è appena iniziato e ci sarà sicuramente tempo per risollevarci. Ho visto sicuramente alcune cose positive, tra cui la prestazione del giovane Memoli, e da quelle dobbiamo ripartire”. Sabato prossimo primo match stagionale alla Senatore, contro la Pallavolo Salerno, già affrontata e battuta in coppa: “Al di là di quale sia avversario” – conclude Roberto Corvo – “dobbiamo conquistare la prima vittoria e muovere subito la classifica”.

 

Area Comunicazione

Asd Indomita Salerno