CONDIVIDI

DSC_8032_2

 

Ecco il video della partita con le interviste:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=4ylXb51bRPA” width=”560″ height=”315″]

Terza amichevole precampionato per la GIS Pallavolo Lirsa Ottaviano. Al PalaGis i ragazzi di Coach Russo scendono in campo contro l’Exton Aversa, squadra di B1 già affrontata due settimane fa al Palajacazzi di Aversa. In quell’occasione i vesuviani furono sconfitti per 4-0. Dopo l’altra amichevole contro Lagonegro, vinta per 3-2, a 10 giorni dall’esordio stagionale in campionato di Domenica prossima a Leverano, le due squadre tornano ad affrontarsi al PalaGis.

 Equilibrato l’avvio del primo set. Buona partenza per i padroni di casa che provano subito ad allungare dopo le prime battute, ma la squadra di Draganov dimostra ottima organizzazione di gioco e qualità,risponde colpo su colpo portandosi sul 12-14.

 La Lirsa dopo poco si riporta avanti con un diagonale perfetto di Bonito che fa 15-14 ribaltando la situazione. Un vantaggio che viene incrementato dalla squadra di coach Russo che difende il parziale e si aggiudica il primo set chiudendo con il punteggio di 25-22.

 Nel secondo set la Lirsa scende in campo con la stessa determinazione mostrata nella prima frazione di gioco e Canzanella&co si portano avanti sul 20-17. La squadra di Draganov cerca la reazione ma la schiacciata del fresco riconfermato Bianco, porta ancora avanti la squadra di Coach Russo che prova a chiudere il secondo gioco portandosi avanti per 22-17. Gli ospiti cercano di ridurre il margine dai vesuviani, e il finale si gioca sul filo di lana fino al 24-24, fino quando gli ottavianesi prendono in mano il gioco chiudendo il secondo set 26-24.

 Nel terzo set l’Exton mostra subito una reazione di orgoglio e dopo i due set persi prova a rientrare in gioco portandosi subito sul 7-1. Un vantaggio che la squadra di casa cerca subito di ridurre (6-8), ma la squadra di Draganov non ci sta e punto dopo punto costruisce un nuovo vantaggio allungando sul 17-11 fino ad aggiudicarsi il terzo set per 25-16.

 Equilibrato il quarto set nonostante la buona partenza dell’Aversa che parte determinata e dopo un buon avvio ma viene raggiunta sul 18 pari da una sequenza di battute messe a segno da Salvatore Pepe. Punto dopo punto le squadre restano attaccate fino al 21-21, poi la squadra di Draganov nel finale fa valere la sua forza e porta a casa il set chiudendo sul 25-22.

 Finisce 2-2. Dopo il doppio vantaggio i padroni di casa si fanno rimontare, ma buon test per la squadra di coach Russo in vista dell’esordio di domenica prossima a Leverano.

Ufficio Stampa Gis Pallavolo Ottaviano