CONDIVIDI

 

 

Dopo il primo test e all’inizio della quinta settimana di preparazione, parla il Presidente Raffaele Di Pippo: “Soddisfatti del lavoro svolto finora, porterà i suoi frutti nel corso della stagione”

a cura di Enzo Santoro

CASAGIOVE – Volley Time piegata 3-1 dalla Ribellina Volley S. Maria a Vico nella prima amichevole. Il primo test match stagionale delle ragazze di coach Bobbio si chiude con una sconfitta per 1-3 presso la palestra della scuola media Pascoli. Al cospetto di avversarie più avanti nella preparazione, la rinnovata formazione blu arancio non è riuscita ad ottenere la prima vittoria: le cinque settimane di carico in palestra si sono evidentemente fatte sentire ma, al di là del risultato – che come annunciato alla vigilia dal Presidente Di Pippo (nella foto) contava relativamente – la squadra ha mostrato segnali incoraggianti.

LA GARA

I primi due set, giocati palla su palla e persi con uno scarto comunque minimo, hanno ad esempio messo in mostra interessanti potenzialità; è mancata un po’ di concretezza ma il tempo per trovarla gioca a favore della Volley Time Casagiove. Al terzo set coach Bobbio scuote le sue che iniziano ad evitare gli errori ritrovando l’equilibrio, e accorciando le distanze. Nel quarto set c’è la riscossa delle ospiti che ritrovano gioco e concentrazione aggiudicandosi il set per 25-15.

“Aver perso i primi due set solo con uno scarto comunque minimo ci ha dimostrato che per lunghi tratti abbiamo giocato alla pari – ha commentato a fine gara coach Bobbio – . Nelle parti finale delle frazioni qualcosa ci è obiettivamente mancato e su queste situazioni dovremo lavorare molto per trovare le soluzioni più congeniali alla nostra squadra. Alla vigilia avevo chiesto alla squadra di avere un approccio e una mentalità giusta a questo tipo di impegni; nei primi set le ragazze la hanno avuta poi abbiamo accusato una pausa. Questa prima uscita ci da tante indicazioni utili e sono sicuro che gli spunti che abbiamo raccolto oggi ci serviranno per migliorare e arrivare presto al livello dell’avversario sceso in campo quest’oggi. In questo periodo giocare spesso ci servirà tanto”.

La Volley Time Casagiove tornerà al lavoro venerdì, per proseguire il proprio programma di allenamento; il secondo test mach amichevole previsto per la prossima settimana.

VOLLEY TIME CASAGIOVE – RIBELLINA VOLLEY S. MARIA A VICO 1-3 (22-25, 23-25, 25-23, 15-25)

Enzo Santoro

AFD86B04-00F7-4729-85F2-22D386A5D7F5

IMG_9127.JPG