CONDIVIDI

corpora_ilbisonte

 

Segnali incoraggianti in vista dell’esordio in campionato, distante ormai sole 4 settimane, arrivano alla Corpora Aversa anche dal Mandela Forum di Firenze. Nel prestigioso impianto Elena Drozina e compagne si sono misurate con Il Bisonte, squadra di A1 del capoluogo toscano vincitrice l’anno scorso del campionato di A2 e della Coppa Italia di categoria. Fra due squadre ambiziose e unite da una salda amicizia è stato match vero, nei limiti imposti dalla dura preparazione che entrambe stanno affrontando. Il risultato finale è stato di 3-2 per le padrone di casa, che possono vantare fra le proprie fila totem assoluti della pallavolo europea come Carmen Turlea, Alessandra Petrucci e Raffaella Calloni, tutte schierate e protagoniste dell’amichevole alla quale in casa Corpora non ha potuto prendere parte Chiara Lapi. Stuzzicante anche il confronto fra le due ungheresi compagne di nazionale ma ieri avversarie, Rita Liliom e Bernadett Dekani.

La squadra di Della Volpe aggiunge questa ottima prova alle due amichevoli già disputate, entrambe vinte 4-0 contro la Fiamma Torrese e l’Acca Montella. In tutte e tre le circostanze c’è stata la possibilità di offrire minutaggio a tutti gli effettivi e carpire importanti indicazioni. La crescita costante del livello agonistico di queste amichevoli fa parte di un percorso di preparazione, il cui svolgimento consente di covare un sincero ottimismo per le carte che la squadra del presidente Tina Musto potrà giocarsi nella A2 che verrà.

Il Bisonte Firenze – Corpora Aversa 3-2 (16-25, 25-19, 16-25, 25-20, 8-15)

Il Bisonte Firenze: Petrucci 6, Turlea 14, Bertone 10, Liliom 4, Negrini 11, Calloni 8, Parrocchiale (L), Pascucci 10 Mastrodicasa 5, Vingaretti, Pietrelli 8, Poggi 8. All. Vannini

Corpora Aversa: Focosi, Merkova 12, Drozina 6, Ferrara 6, Nardini 9, Donà 13, Dekani 10, Veglia 6, Minervini (L), Giampietri (L), n.e.: Lapi, Lucariello. All. Della Volpe