CONDIVIDI

Italvolley
Parte domani, alla volta della Finlandia, la nazionale Under 19 femminile azzurra dove dagiovedì 16 agosto a Tampere sarà impegnata nella rassegna continentale. Il tecnico federale Davide Mazzanti ha scelto le dodici atlete che daranno l’assalto alle medaglie:  Bosio e De Gradi (Futura Volley); Cambi, Danesi e D’Odorico (Volleyrò); Guerra (Volley Bassano); De Bortoli (San Donà Piave Volley); Bonvicini e Piani (Orago Volley); Mabilo Noura (Gioco Sport Coselli); Nicoletti (Pall. Altavilla); Egonu (Team Volley).
Il tecnico delle Azzurrine è soddisfatto del lavoro svolto: “Abbiamo fatto una buona preparazione e siamo pronti per affrontare l’Europeo – ha sottolineato Mazzanti – La squadra rispetto al torneo di qualificazione di aprile ha perduto alcuni elementi di valore come Malinov e Bonifacio che sono impegnate con la nazionale maggiore e la Zanette che si è infortunata, ma non ha perso il suo livello di gioco che rimane altissimo. Questa è una generazione importante con tante atlete di valore, in grado di raggiungere i migliori risultati. I nostri  obiettivi di medaglia e forse più sono rimasti inalterati. Siamo inseriti in un girone difficile con squadre forti come la Turchia, il Belgio, la Russia e la Slovenia, ma siamo convinti delle nostre possibilità”.
L’Italia esordirà il 16 agosto alle 14 contro il Belgio; poi affronterà il 17 la Turchia alle 19; il 18 la Finlandia sempre alle 19. Poi tornerà in campo, dopo la giornata di riposo il 20 agosto alle 16.30 la Russia e chiuderà la prima fase il 12 alle 14 contro la Slovenia.
L’altro raggruppamento si giocherà a Tartu in Estonia (che ospiterà anche la fase finale) e vedrà in campo: Repubblica Ceca, Bulgaria, Grecia, Olanda, Serbia ed Estonia.

PALLAVOLO COMUNICATO FEDERALE DEL 13 agosto 2014  a cura dell’ufficio stampa Fipav