CONDIVIDI

 Coach Buono sarà il suo vice: Donnarumma e Vittorio Pasciari per la serie D femminile e Maschile

Coach Guido Pasciari: “Torno in prima linea per dare continuità al nostro progetto tecnico”

Completano lo staff Angela Manfredi e Andrea Mauro: saranno i due preparatori atletici

 

Pasciari
Guido Pasciari, head coach Nola Città dei Gigli

Nessuna rivoluzione tecnica in casa McDonald’s Nola in vista dell’inizio della        nuova stagione. Dopo il coraggioso campionato di B2 concluso con la retrocessione  in C disputato nell’ultima annata sportiva con un roster quasi totalmente composto  da atlete classe ’97-’98-’99, Guido Pasciari tornerà a vestire i panni dell’head coach  della prima squadra femminile e della selezione under 18 femminile. Al suo fianco  siederà Girolamo Buono che ha deciso di accompagnare Pasciari in quella che si  spera possa essere una stagione ricca di soddisfazioni. Alla guida della serie D  femminile invece, ci sarà coach Raffaele Donnarumma mentre svolgerà, ancora una  volta, la doppia mansione di allenatore-giocatore, in D maschile, Vittorio Pasciari.  Lo staff tecnico della serie C femminile sarà infine completato da Andrea Mauro e  Angela Manfredi, a cui spetterà il difficile compito di lavorare soprattutto dal punto  di vista atletico e della prevenzione degli infortuni.

 

Prosegue dunque il progetto tecnico completamente improntato sulla valorizzazione del settore giovanile in casa McDonald’s Nola. Un progetto che si spera possa produrre nuovi succulenti frutti nel corso della stagione che inizierà tra poco meno di un mese: “Quella che ci stiamo apprestando a vivere, sarà per noi una stagione cruciale  – ha ammesso il coach Guido Pasciari – per questo abbiamo deciso di proseguire sulla scia di quanto fatto nella scorsa annata. Torno a vestire i panni del primo allenatore non per mancanza di fiducia nei confronti dell’eccellente coach Buono ma perché mi pareva doveroso accompagnare in questa stagione la selezione under 18 che si appresta a vivere un campionato in cui proveremo ad essere protagonisti. Faccio un grosso in bocca al lupo a tutti coloro i quali costituiranno lo staff tecnico di squadre e scuola di pallavolo sicuro di aver riposto la fiducia in persone professionali e molto attaccate al progetto. Non ci resta che scendere in campo e dare il massimo – ha concluso Guido Pasciari – per portare ancora più in alto il nome del Nola Città dei Gigli a.s.d.”.

 

La Scuola Federale di Pallavolo, insignita del Marchio di Qualità d’Argento per l’attività giovanile, sarà invece affidata ad Alessandra Pasciari, Elisida Angelillo, Andrea Mauro, Angela Manfredi e Raffaele Donnarumma. A questo valente e appassionato gruppo di istruttori qualificati e costantemente aggiornati, spetterà il difficile compito di innalzare ulteriormente l’asticella qualitativa di un’organizzazione che in poco più di 5 anni si è dimostrata allo stesso livello delle più blasonate e storiche società campane.

 

Nicola Alfano

Ufficio Stampa Nola Città dei Gigli a.s.d.