CONDIVIDI

Nel quadrangolare serie C/D le nolane precedono Orta Volley, Mariglianella ed Elisa Volley (battuta in finale 2-1)

Il direttore generale Guido Pasciari: “Complimenti all’organizzazione dell’evento, è stata una settimana fantastica”

La centrale bruniana classe ’97, Chiara Palazzolo è stata eletta miglior giocatrice del Memorial

Chiara Palazzolo

Il Nola Città dei Gigli a.s.d. si aggiudica il 19° Memorial Elisa Campanile svoltosi a Pomigliano d’Arco nel corso dell’ultima settimana. Il sodalizio bruniano, presente al consueto e atteso appuntamento di fine stagione dedicato alla memoria della giovane pallavolista Elisa Campanile scomparsa prematuramente, si è imposto nel quadrangolare dedicato alle squadre di serie C e D a cui hanno partecipato Centro Volley Orta, Mariglianella, le padrone di casa dell’ Elisa Volley Pomigliano d’Arco, e le ragazze allenate da coach Guido Pasciari. Nella finalissima disputata nella giornata di ieri presso il PalaFalcone di Pomigliano D’Arco, il Nola Città dei Gigli a.s.d. si è imposto con il punteggio di 2-1 sulle padrone di casa dell’Elisa Volley chiudendo di fatti con un successo di prestigio la stagione agonistica 2013/2014. Al termine della manifestazione, la centrale classe ’97 nolana, Chiara Palazzolo, già eletta miglior centrale delle Final Four regionali under 18, è stata proclamata miglior giocatrice del Memorial Elisa Campanile.

Il coach nonché direttore generale del Nola Città dei Gigli a.s.d., Guido Pasciari, al termine della manifestazione nel complimentarsi con le sue ragazza ha voluto esprimere un sentito ringraziamento all’organizzazione dell’evento: “Prima di entrare nel merito sportivo, voglio complimentarmi con l’Elisa Volley per come ha saputo far fronte, dal punto di vista organizzativo, ad un evento divenuto oramai punto fisso nel calendario del volley campano. Tutto è filato liscio tra il divertimento più generale nel ricordo di una piccola pallavolista scomparsa prematuramente – ha esordito Guido Pasciari – poi per quanto riguarda il campo, sono molto soddisfatto di questo successo che arriva al termine della stagione e che ci consente di iniziare la offseason con maggior entusiasmo. Le ragazze hanno dimostrato di aver un ottimo potenziale che, noi tutti ci auguriamo, possa trasformarsi in qualcosa di speciale nella prossima stagione”.

Memorial Elisa Campanile

Domani alle ore 17:30 a Pomigliano D’Arco toccherà invece ai piccoli campioncini dell’under 12 targata Nola Città dei Gigli a.s.d. andare all’assalto del titolo provinciale di categoria contro i parietà di Aphrodite e Poggiomarino. Ai promettenti campioncini del domani in maglia Nola Città dei Gigli a.s.d. e ai coach, Andrea Mauro e Alessandra Pasciari, va il più sentito e sincero in bocca al lupo da parte di tutta la società che intravede all’orizzonte un primo piccolo, ma significativo, traguardo in ambito maschile.

 

Nicola Alfano

 

Ufficio Stampa Nola Città dei Gigli a.s.d.