CONDIVIDI

Prodigiosa rimonta (da 0-2 a 3-2) delle giovani bruniane nella semifinale con il forte Rota Volley Mercato

Domani alle 19:30 l’ultimo atto al PalaRea di Arzano contro le padrone di casa della Guerriero Luvo

Coach Guido Pasciari: “Sono rimasto ancora una volta sorpreso dalla tenacia di queste ragazze”  

nola final four u18 

La McDonald’s Nola regala grandi emozioni. La selezione giovanile under 18 ha infatti battuto 3-2 le parietà del Rota Volley Mercato San Severino nella semifinale del campionato under 18 femminile regionale nella seconda delle due semifinali disputate al PalaRea di Arzano nella giornata di ieri. La vittoria conseguita dal giovanissimo team allenato da coach Guido Pasciari ha assunto una connotazione epica alla luce della strepitosa rimonta assestata dalle “Pesti” ai danni del blasonato e accreditato Rota Volley di Mercato San Severino. Da 0-2 e sotto nel terzo set al 3-2, mettendo in campo cuore, grinta, tecnica e quella capacità di gestione mentale che solo i grandi gruppi e le grande squadre posseggono. Da segnalare la folta, colorata e rumorosa delegazione di genitori, amici e supporter nolani che ha caratterizzato con cori, applausi e un continuo sostegno un match giocato dalle due squadre senza esclusione di colpi.

Felice e quasi commosso per la forza d’animo mostrata dal suo giovanissimo gruppo di atlete, il tecnico della McDonald’s Nola, Guido Pasciari, non ha potuto far a meno di esaltare il carattere della squadra, emerso in maniera debordante proprio quando la partita pareva indirizzata dalla parte del Rota Volley: “Non so come commentare la partita – ha ammesso Guido Pasciari – so solo che queste ragazze hanno saputo onorare la maglia e il nome della città che portano in giro per la Campania e l’Italia dando il meglio e senza risparmiare energie. Ancora una volta mi hanno sorpreso e pertanto adesso, sulla scia di questo entusiasmante successo non vedo l’ora di prenderle per mano nella finale con Arzano che oltre ad essere una grande squadra ed avere il vantaggio di giocare in casa, vorrà cancellare la sconfitta incassata nella finale provinciale. Ci proveremo con lo spirito che ci ha contraddistinto per tutto il torneo – ha concluso Guido Pasciari – senza porci limiti o obiettivi”.

La finalissima under 18 regionale femminile si disputerà domani alle 19.30 presso il PalaRea di Arzano. McDonald’s Nola e Guerriero Luvo Arzano si sono già affrontate in occasione della finale provinciale in cui le bruniane si sono imposte con il punteggio di 3-1. La carovana nerofucsia si muoverà alla volta del PalaRea di Arzano alle ore 17:30 circa dallo spiazzo antistante il PalaMerliano di Nola. Il Nola Città dei Gigli a.s.d. richiama a gran raccolta i tanti tifosi bruniani per sospingere le “Piccole Pesti” verso l’ennesima grande impresa.

Nicola Alfano

Ufficio Stampa Nola Città dei Gigli a.s.d.