CONDIVIDI

image

L’Italia , dopo la prima giornata di Coppa Davis contro l’Argentina, è ferma sull’1-1 dopo un pomeriggio di alti e bassi per i colori azzurri. Fognini guadagna il punto del pari dopo la bruttissima sconfitta di Seppi nel primo match. L’altoatesino nel primo set sembra a sua agio e mette in difficoltà Berlocq.
Seppi nel primo set parte benissimo. In pochi minuti strappa due volte il servizio a Berlocq e vola sul 4-0. Ma Andreas non riesce ad accelerare e l’argentino ritorna nel match arrivando sul 4-3. Nel momento difficile Berlocq ha dei passaggi a vuoto e cede il primo set 6-4. Nel secondo set Seppi non scende in campo e subisce un parziale clamoroso:6-0!. La musica non cambia nei set successivi: 6-2 il terzo e 6-1 il quarto. Il gioco di Seppi è stato veramente brutto, quasi scandaloso per un giocatore numero 31 al mondo. L’Argentina con la vittoria di Berlocq guadagna il primo punto della serie.
Nel secondo match la storia cambia e Fabio Fognini sconfigge Juan Monaco regalando il punto del pareggio all’Italia. Dopo un primo set combattuto 7-5, il secondo non ha avuto storia dove è apparsa netta la differenza tecnica tra i due giocatori. Nel terzo Fognini non sbaglia e chiude il match con un altro 6-2 in appena due ore di gioco.
Domani alle 17 si giocherà il doppio. Un punto che potrebbe pesare nell’economia della qualificazione. L’Italia scenderà in campo con la coppia Fognini-Bolelli.
Luigi Iervolino