CONDIVIDI

starace

Si ferma sul più bello la corsa di Potito Starace agli Australian Open 2014: il tennista campano di Cervinara è stato infatti battuto all’ultimo turno del tabellone di qualificazioni dal canadese Frank Dancevic, numero 8 del tabellone delle qualificazioni: dopo aver vinto il primo set al tie break per 7-4, Poto ha perso per 6-4 la seconda frazione con break decisivo al nono gioco, mentre nella terza e decisiva partita il campano, avanti 3-2 ha subito una serie di 4 giochi consecutivi che gli ha fatto perdere la contesa.

Per il veterano sannita quest’edizione ha portato comunque i primi due successi in assoluto nello Slam aussie di inizio stagione; al secondo turno invece si era fermata l’avventura di Lorenzo Giustino, napoletano all’esordio assoluto nelle qualificazioni in un torneo del Grand Slam.