CONDIVIDI

article-2268997-173116CC000005DC-295_964x588

 

Djokovic-Murray è la finale degli Australian Open 2015. Il serbo, numero 1 del mondo, ha superato in 5 set il campione in carica Stan Wawrinka. Dopo 4 set emozionanti, al quinto Nole ha strapazzato lo svizzero 6-0 vendicandosi della sconfitta del 2014 ai quarti.

Murray torna in finale battendo Berdych 3-1. Il fuoriclasse scozzese, dopo un’annata tra chiaro e scuro, sembra essere tornato ai massimi livelli e torna in finale dopo aver battuto il ceco Berdych che aveva spazzato via Nadal in poco tempo. Murray soffre solo il primo set che perde al tie-break, poi vola via e affronterà Domenica mattina il serbo Djokovic per il primo slam dell’anno.

La Redazione