CONDIVIDI

23men-roger-federer-master675

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=SEaHxIxROKg” width=”560″ height=”315″]

Il 2014 è stato l’anno della rinascita per Roger Federer. Il campione del tennis mondiale sembrava sulla via del tramonto e invece nel corso del 2014 è tornato il dominatore nel circuito Atp. A Gennaio arriva il primo Grande Slam. Gli Australian Open hanno un vincitore a sorpresa Stan Wawrinka. Lo svizzero batte lo spagnolo Nadal 3-1 e vince il suo primo Slam. Per le donne vince la cinese Li Na. Si passa sulla terra rossa e si arriva al Roland Garros. In Francia vince ancora una volta Rafa Nadal, padrone incontrastato sulla terra rossa. In finale batte il serbo Novak Djokovic. Tra le donne invece vince a sorpresa Maria Sharapova sulla rumena Halep.

A Luglio è tempo di Wimbledon. Sull’erba londinese in finale si sfidano Novak Djokovic e Federer. Partita d’altri tempi finita al quinto set con la vittoria del serbo. Per Federer è la rinascita di un nuovo tennis. La ceca Ktitova vince il suo secondo Wimbledon tra le donne.

Dopo la pausa estiva si torna in campo a Settembre con l’ultimo Slam della stagione. Us Open vede una finale tutta sorpresa tra il croato Cilic e il giapponese Nishikori. Cilic vince il suo primo Slam. Tra le donne Serena Williams trionfa in casa contro la danese Wozniacki.

Il finale di stagione è il coronamento di un sogno per un paese intero. La Svizzera vince la prima Coppa Davis contro la Francia grazie a Roger Federer e Stan Wawrinka.

Luigi Iervolino