CONDIVIDI

12688310_1221324484562566_88754937908851052_n (1)

La Jomi Salerno consolida il proprio piazzamento in classifica alle spalle della capolista Conversano battendo l’Alì Mestrino in trasferta con il punteggio di 37-25. Grazie al ko del Cassano Magnago, proprio sul campo della capolista, la compagine salernitana è certa del secondo posto in graduatoria che le consegnerà un buon bonus di partenza alla poule play-off.

Parte subito forte la Jomi che piazza un importante break nei primi dieci minuti volando sul 7-2, le salernitane muovono bene la palla trovando una difesa poco attenta dinanzi a sè. L’Alì Mestrino, però, ha il merito di non abbattersi davanti alla superiorità delle ospiti e ricuce lo svantaggio portandosi sul -3 al 20′. Qualche errore di troppo in fase di rifinitura non consente alla Jomi di allungare e le padrone di casa ne approfittano arrivando a sfiorare anche il -1, Iacovello si oppone a più riprese ed evita un ulteriore avvicinamento delle ragazze allenate da Menin. La prima frazione, in ogni caso, si chiude con il punteggio di 16-12 per la Jomi Salerno che ha visto una Belotti cominciare ad entrare saldamente negli schemi ed una buona Pavlyk.

Nella seconda frazione si assiste ad una vera e propria prova di forza delle campane che spingono fin da subito sull’acceleratore demolendo l’avversario: dopo dieci minuti si è sul +9 in favore delle ragazze allenate da coach Cardaci. Una volta giunta ad un vantaggio considerevole (28-19) la Jomi a quindici minuti dalla fine rallenta leggermente, Salvo Cardaci ruota molte giocatrici concedendo spazio a chi fin qui ha giocato meno ma la sostanza non cambia arrivando sul +10 (30-20). Negli ultimi dieci minuti è passerella con i gol che si susseguono da una parte e l’altra fin quando gli arbitri non mettono fine all’incontro. Il finale recita 37-25 per la Jomi Salerno, Alì Mestrino che ufficialmente al nono posto la regular season. Il prossimo incontro vedrà la Jomi Salerno sfidare tra le mura amiche della Palumbo il Casalgrande Padana, ultima gara della prima fase.

Ali Mestrino – Jomi Salerno 25-37 (p.t. 12-16)

Alì Mestrino: Campagnolo, Cazzola A. 3, Cazzola F. 1, Costache, Lollo, Losco 6, Marchionni, Moretti, Nichifor 7, Piasentini, Pugliese 2, Rauli, Sabbion 2, Stefanelli 4. All: Diego Menin

Jomi Salerno: Ferrari, Avram 4, Belotti 5, Coppola 4, Jokanovic 5, Ceklic 5, Lamberti 2, Napoletano 3, Ferrentino, Iacovello, Pavlyk 5, Benincasa, Lauretti 2, Casale 2. All: Sa