CONDIVIDI

controfuga aa

La grande famiglia di Controfuga si amplia ulteriormente e stavolta, per la prima volta in assoluto, allarga i suoi orizzonti fuori i confini regionali.

Anche la Sport Management, infatti, ha sposato il progetto messo in piedi dal Gruppo Lunaset che da cinque stagioni consecutive, ormai, produce la trasmissione televisiva interamente dedicata alla pallanuoto.

Un progetto di visibilità e comunicazione; le società partner, infatti, attraverso il format sportivo non solo promuovono l’attività agonistica e tutte le attività complementari che quotidianamente sostengono ma hanno modo, altresì, di veicolare e fornire ulteriore visibilità ai propri sponsor, offrendo loro un ‘quid pluribus’ che, certamente, potrà incentivare un numero sempre più crescente di aziende ad investire nel nostro sport.

La Sport Management, club fondato nel 1987 dal Prof. Sergio Tosi, dunque, si affianca a sodalizi quali Carpisa Yamamay Acquachiara, Canottieri Napoli e Zurich Barbato Cesport per la corrente stagione sportiva. Realtà, queste ultime, che hanno creduto e continuano a credere nell’importanza di sviluppare il “Progetto Controfuga”.

Attraverso lo streaming sul sito web ufficiale del gruppo Lunaset (www.tvluna.it) la trasmissione Controfuga è visibile in tutta Italia e tutto il mondo, oltre che sul canale digitale Lunasport in Campania (LCD 114).

“Siamo molto felici di prendere parte a questo progetto perché rappresenta uno degli strumenti migliori nel veicolare e diffondere il mondo della pallanuoto non solo tra gli addetti ai lavori ma anche tra i semplici appassionati- spiega il patron della Sport Management Sergio Tosi- È un modo per dire che la nostra società, per fare squadra in progetti di questo calibro che puntano a valorizzare la pallanuoto, c’è e vuole lavorare per garantire alla pallanuoto italiana il ruolo che le compete”.

A dare il benvenuto, al club gialloblu, nella famiglia del Gruppo Lunaset è proprio l’editore Dott. Pasquale Piccirillo: “Per cinque anni, guidati e sostenuti dall’entusiasmo dei pionieri, pari soltanto alla volontà di esserci ed alla passione per la pallanuoto, il nostro Gruppo ha prodotto il format ‘Controfuga’ che oggi, godendo del prestigioso apprezzamento di realtà come la Sport Management, ci ripaga dei sacrifici non soltanto economici, che un impegno quale la valorizzazione di uno sport di nicchia come la pallanuoto ha richiesto e richiede. Siamo fieri ed orgogliosi, pertanto, di dare il benvenuto al Prof. Tosi in una terra generosa come la Campania, che non mancherà di apprezzare l’interesse che una società di eccellenza come la Sport Management ha voluto manifestare per le nostre iniziative. Ci auguriamo che la nostra collaborazione possa essere produttiva e duratura oltreché esaltante perchè mossa dalla passione comune per lo Sport e possa contribuire a valorizzare nella maniera giusta ed a livello nazionale la Pallanuoto”.

A sancire la collaborazione tra le due realtà della Sport Management e la trasmissione Controfuga sarà la puntata di Giovedì 19 Novembre (ore 22,00), nella quale interverrà telefonicamente il patron del sodalizio lombardo Sergio Tosi.

Altri ospiti della puntata saranno Luca Marziali (giocatore Carpisa Yamamay Acquachiara), Nicola Agosti (Preparatore Atletico Canottieri Napoli) , Rosario Esposito (Resp. settore giovanile Zurich barbato Cesport), Roberto Vestuto (tecnico) e Diego Scarpitti (giornalista).

Gianluca Leo