CONDIVIDI

  
Napoli Volley domenica debutto ad Ostia nel campionato di serie B1 femminile 

Il direttore sportivo Di Napoli: “Inizia una nuova avventura, vogliamo crescere” 
Napoli, 13/10/2015 – Inizierà domenica prossima, 18 ottobre, l’avventura del Napoli Volley nella serie B1 di pallavolo femminile. Le partenopee, inserite nel girone D, saranno di scena ad Ostia nella prima giornata di campionato. Un esame ostico per le ragazze di coach Luca Loparco, un impegno al quale seguirà, sabato 24 ottobre, il debutto casalingo al Polifunzionale di Soccavo contro l’Europea 92 Isernia. 

“Sarà una bella stagione, vogliamo crescere e divertirci”, dichiara Mario Di Napoli, direttore sportivo del Napoli Volley. “L’obiettivo stagionale è noto e ben metabolizzato da tutti i massimi vertici societari: sarà un anno lungo e faticoso sotto tutti i punti di vista, il gruppo è giovane e dovrà farsi le ossa per poi sperare di arrivare più in alto possibile. A livello societario proveremo a consolidarci nel panorama del volley nazionale e avvicinare nuove figure imprenditoriali”. 

Il Napoli Volley nasce dalla volontà del presidente Pasquale Caprio di creare un team con il supporto di grandi imprenditori, già coinvolti nel progetto, e valide figure tecniche e professionali. Due i punti di riferimento: il direttore sportivo Di Napoli e Luciano Cotena con l’agenzia “Eventualmente – Eventi & Comunicazioni” che curerà gli aspetti della comunicazione e del marketing societario. L’allenatore Loparco è affiancato da Pasquale Bernardo e Manuel Carrasco. Patrizio Cesarano è invece il coordinatore del settore giovanile. Un team management fondato sulla professionalità e sulla pluriennale esperienza maturata dai soci che compongono i settori del volley e dello sport management cittadino. 

L’obiettivo del club, che ha acquistato il titolo di Todi la scorsa estate, è riportare il volley ad alti livelli nella città di Napoli, partendo dal campionato di B1 per puntare, nel giro di pochi anni, alla Serie A. Base operativa del club sarà il Polifunzionale di Soccavo, dove verrà consolidato il settore giovanile e l’avviamento al volley per bambini.   

Ufficio stampa Napoli Volley 

Donato Martucci