CONDIVIDI

 

image

La Jomi Salerno si prepara al ritorno in campo. Dopo la settimana di pausa seguita alla Final Eight di Coppa Italia, la squadra guidata da Giovanni Nasta si appresta ad affrontare la Poule Scudetto che vedrà ai nastri di partenza le formazioni classificatesi ai primi quattro posti al termine della stagione regolare. La Jomi, campione d’Italia in carica, ha chiuso la regular season in terza posizione alle spalle di Conversano e Teramo e davanti a Cassano. La fase ad orologio vedrà le squadre partire con un punteggio frutto della posizione conseguita durante la prima fase. Conversano, prima, partirà con 4 punti, la seconda, Teramo, con 3, la Jomi, terza, con 2, mentre Cassano ne avrà solo uno. Nel prossimo fine settimana tutti in campo. La Jomi Salerno riceverà sabato 21 febbraioalle 18.30, alla Palumbo il Teramo con l’obiettivo di confermare la sua superiorità nei confronti delle abruzzesi, battute di recente sia in campionato sia in Coppa. Il team salernitano dovrà fare a meno di Pina Napoletano. L’azzurra resterà infatti ai box per almeno un mese a causa di un infortunio al ginocchio. Una brutta tegola per coach Nasta che però potrebbe non essere l’unica. Sono infatti acciaccati altri due pilastri del suo sette, ovvero Laura Avram e capitan Antonella Coppola. Lo staff sanitario farà di tutto per recuperare entrambe e metterle a disposizione di Nasta per sabato, ma la presenza delle due bandiere salernitane resta in forte dubbio. Un bel guaio per la Jomi che ha come principale avversario nella corsa verso i play off proprio Teramo. Battendo le abruzzesi nello scontro diretto infatti Trombetta e compagne opererebbero subito il sorpasso nella griglia di qualificazione.