CONDIVIDI

pomiglianosport

Si è conclusa ieri sera la due giorni di eventi sportivi “Pro Sport, amo la mia vita. Sport, salute e stili di vita” patrocinata dall’ente comunale di Pomigliano d’Arco e rientrante a pieno titolo nella rassegna di appuntamenti estivi intitolata “SerEstate a Pomigliano”. L’idea, partorita dalla Pro Loco e dal distretto locale Asl, ha visto la partecipazione in Piazza Giovanni Leone di numerosissime realtà sportive che operano quotidianamente sul territorio pomiglianese. L’assessore alle Attività Culturali, Roberto Nicorelli, ha portato i saluti dell’amministrazione comunale, ricordando ai presenti anche gli altri appuntamenti della già menzionata rassegna “SeRestate a Pomigliano”. Il presidente della Pro Loco, Antonio De Falco, ha consegnato una targa a tutte le realtà sportive che hanno preso parte all’evento; tra queste, l’Imperial Fitness rappresentata da Angelo Palermo e da Mariagrazia Pecchia e dalle sue ragazze, l’Accademia Danza e Spettacolo di Barbara Scaramuzzi con la Carmela Tramontano, la Fitness Trybe di Serena Piccolo (sul palco anche Piccolo Dalila Francesca, di recente in Francia agli europei), la Titanic (una delle più longeve realtà sportive locali nel settore del bodybuilding), Iron Boxe con Claudio Cricrì e la giovane promessa Alessandra La Gatta, i pimpanti componenti di Salsa Blanca (maestri Nicola Gelsomino e Carmen D’Alessandro), il corpo di ballo della Pomigliano Danza rappresentata da Giacomo Messina, l’Olimpia Basket di Raffaele Angelillo, l’ASD FOOTBALL POMIGLIANO di Mimmo D’Onofrio (presente in piazza con uno stand e con un campo di calcio on the street) e la Stars Dance di Eliana Violetti, che ha chiuso la serata di sabato a ritmo di zumba step e zumba fitness.

Domenica, invece, è stata la volta dell’Associazione “The Moovers” con Gaetano Iovino che ha presentato al pubblico le attività della sua realtà sportiva, che ha sede nel centro “Caponnetto” di via Miccoli; spazio anche per l’Asd Calcio Pomigliano, con una fetta del quadro dirigenziale (Angela Pipola, Felice Pipola, Salvatore Violetti) che ha ricordato i momenti salienti dell’ultima stagione agonistica con particolare attenzione alla storica vittoria del 3 aprile scorso quando, i granata allenati da mister Seno, hanno sollevato la prima Coppa Italia serie D. Ad accompagnare il discorso le immagini della vittoria allo stadio “Buozzi” di Firenze catturate un video realizzato dalla “Moon Over Produzioni”. Sul palco anche Massimo Piccolo, autore di “Assolo”, un film sponsorizzato dalla Pomilia Energia che a breve sarà presentato anche oltreoceano e che ha già avuto lustro alla XII edizione dell’Ischia Global film & Music Fest. In piazza presente anche un gazebo informativo targato Asl, promotrice dell’evento. A seguire l’evento per telecamere di introsport24.

Presente con uno stand anche Calcetto San Francesco con Pietro Giannone; la struttura pomiglianese organizza tornei amatoriali alla riscoperta dei vecchi mestieri pomiglianesi: a breve porterà a termine il torneo “Città di Pomigliano d’Arco” e prenderà parte al torneo “I petali di Rosa”

Salvatore Alligrande