CONDIVIDI

Rari Nantes Salerno

Missione compiuta. L’Under 15 della Rari Nantes Salerno supera i pari età del Circolo Villani e vola a Bogliasco guadagnando l’accesso alla fase nazionale. Vittoria doveva essere, vittoria è stata per i ragazzi di Luca Malinconico che mettono in ghiaccio il successo con una partenza sprint già nel primo parziale. “Sono felice perché abbiamo raggiunto un obiettivo importante per noi e per la nostra società, anche in considerazione del coefficiente di difficoltà dettato dall’esiguo numero di squadre cui veniva data la possibilità di qualificarsi – commenta il tecnico salernitano – Ora si fa sul serio, affronteremo un girone durissimo con sei squadre di ottimo livello di cui solo due passeranno alle finali scudetto”. Ininfluente ai fini della classifica l’ultimo turno contro il Circolo Canottieri, ma il tecnico Malinconico si aspetta comunque una vittoria: “Vogliamo onorare al meglio la sfida contro la terza forza del girone. Un successo, inoltre, aumenterebbe la consapevolezza dei nostri mezzi. I ragazzi devono acquisire la mentalità vincente, non possiamo permetterci passi falsi”.

CAMPIONATO UNDER 15 M GIR. A 2^ FASE – CIRCOLO VILLANI – RARI NANTES SALERNO2-15 (1-6, 1-4, 0-2, 0-3)

RARI NANTES SALERNO: Milione, Autuori 1, Piccolo, Baldi 5, Fortunato 2, Santoro, Liguori 1, Iorio, La Rocca, Casaburi 1, Trapanese 1, Gregori, Momentè 1, Iannicelli 2, D’Amato 1. All. Malinconico.

 

Approda in semifinale l’Under 13 di Carmine Esposito che supera nel doppio turno i pari età dello Swimming Sorrento. Netta l’affermazione dei giallorossi che ipotecano il passaggio alle semifinali già nella gara d’andata, terminata con un rotondo 17-0. Il torneo ora entrerà nel vivo, nel weekend previste semifinali (venerdì aalle ore 18:00 alla “Vitale” con il San Mauro) e finale (sabato alle 16:30). La vincente si aggiudicherà il titolo regionale Under 13. “Siamo pronti – analizza Carmine Esposito – Lo abbiamo dimostrato nei quarti nonostante fossimo rimasti fermi praticamente quasi un mese. Non possiamo fallire l’obiettivo, siamo i favoriti per forza del gruppo ed organizzazione della società. I ragazzi sono carichi, cercherò di tranquillizzarli e fargli capire che hanno raggiunto un livello di preparazione adeguato per cimentarsi in gare così delicate. Non sarà facile, tutti ci considerano la squadra da battere. Abbiamo il vantaggio di giocare dinanzi al nostro pubblico alla Vitale, vasca che ci consente di esaltare le nostre individualità. Sarà motivo di crescita per tutti, mi auguro sia una giornata indimenticabile”.

PLAYOFF UNDER 13 M – RARI NANTES SALERNO SWIMMING SORRENTO 17-0

RARI NANTES SALERNO: Milione, Malandrino, Grimaldi 1, Cozzi 1, Lauria 1, Di Mauro 4, Fortunato 1, Ragosta, Leone 2, Sica, D’Amato, Casola 1, Orio 5, Antinolfi, Barbato. All. C. Esposito.

PLAYOFF UNDER 13 M – SWIMMING SORRENTO – RARI NANTES SALERNO 4-11

RARI NANTES SALERNO: Milione, Malandrino, Grimaldi, Cozzi, Di Mauro, Ragosta, Leone, Sica, D’Amato, Casola, Orio, Antinolfi, Barbato. All. C. Esposito.

L’area Comunicazione

Rariantessalerno